Alcuni casi degni di nota nella causa (mostro) Michael P. attorno al caso Anne Faber

Archiviato in ANNE FABER by su 11 June 2018 Commenti

Fonte: telegraaf.nl

È difficile non essere presente direttamente alla causa e quindi devo farlo con i messaggi di Twitter di Saskia Belleman di di Telegraaf. Dato che resto all'estero e non posso sostenere i costi del viaggio, questo è l'unico modo. Eppure, solo alcune cose si distinguono. È chiaro che c'è una sorta di discussione legale intelligente battuta in cui Michael P. afferma che voleva lavorare sul suo scooter non assicurato quella sera e quindi aveva con sé il suo sacchetto tuttofare (incluso il coltello per il pane). Sarebbe poi stato imbattuto in una strada forestale contro Anne Faber. Il Pubblico Ministero cerca ovviamente di scoprire se questa non è una scusa per omicidio premeditato. Un'osservazione notevole da parte di Saskia Belleman durante la pausa pranzo è che lei avrebbe omesso i dettagli peggiori. Questo offre sempre spazio per una fuga.

Se leggi l'intera serie di tweet (vedi il fondo dell'articolo) diventa chiaro che il giudice Michael P. sembra voler cogliere l'incoerenza della sua storia. Secondo me questa è una tattica intelligente per trascinare il lettore in un gioco dialettico in cui soprattutto la credibilità dell'omicidio nelle teste deve essere radicata. Personalmente, preferisco guardare l'incoerenza nella storia in sé. Ciò distrae l'attenzione, ma alcune domande che sono molto importanti sembrano essere deliberatamente evitate. Non ho intenzione di riassumere l'intera serie di Saskia Belleman qui. In particolare, non lo faccio, perché assomiglia fortemente al fatto che devi essere risucchiato in una trama. Voglio solo tirarti fuori da quella trance ipnotica e individuare l'incoerenza nella trama.

Le domande più importanti sono: Perché una donna di 25 guida solo una rotta ANWB contro il buio e in caso di maltempo? Bene, dobbiamo evidentemente dimenticare quella domanda velocemente. Diamo quindi un'occhiata alla trama illogica. Il più sorprendente è il seguente:

Se Michael P. ha violentato e ucciso Anne e ucciso con coltellate di coltelli, perché i cani non hanno traccia di quella notte? Il sangue avrebbe dovuto essere ovunque. Anche con il DNA di sicurezza 100% di Michael P. avrebbe dovuto indossare gli abiti di Anne. Dato il presupposto che Michael avrebbe violentato le ragazze prima, il suo DNA è sicuro anche da 100 nel database della giustizia. Qui abbiamo una chiara indicazione che potremmo avere a che fare con un psyop di grandi proporzioni. Perché 6 deve impiegare giorni prima che il laboratorio di giustizia abbia una corrispondenza di DNA con Michael P. dopo la scoperta del cappotto? Questo è possibile con le moderne tecniche di identificazione del DNA entro le ore 10.

Inoltre, Michael P. avrebbe pulito il corpo di Anne (dopo averlo scavato dal primo sito di sepoltura) con il cloro. Degno di nota è la storia in cui Michael P. viene improvvisamente rappresentato come un fan del CSI. Quindi avrebbe saputo come rimuovere le tracce di DNA usando il cloro. Sembra buono! Tuttavia, non si trova da nessuna parte che avrebbe fatto questo con la giacca e altri pezzi trovati. Perché cancellare le tracce da una parte e spargere le cose dall'altra? Quindi c'è un grande fattore non plausibile in questo caso di omicidio. La storia del motivo per cui avrebbe tolto Anne Faber dai suoi vestiti è anche molto interessante. Secondo me, questo è principalmente inteso a dare credibilità alla ricerca e ai possedimenti sparsi di Anne Faber. Il mio sentimento in questo caso è quindi principalmente che dovrebbe confermare la (presunta) trama di Psyop e soprattutto l'immagine di un ritalin che fiuta disturbato Michael P. che mente anche sulla causa dell'omicidio ed è incoerente nel suo storia. Quest'ultimo è utile, perché altrimenti la "ricerca di successo" non avrebbe mai ricevuto così tanta attenzione da parte dei media.

Un secondo punto importante che ti colpisce è che Michael P. avrebbe spento il suo telefono. Avrebbe anche disabilitato il telefono di Anne. Qui di nuovo c'è una discussione sulla diversione sul fallimento accidentale del telefono di Michael. Ciò che non viene menzionato, tuttavia, è il semplice fatto che la polizia deve essere stata in grado di tracciare l'ultimo punto sulla base dei sondaggi in cui il telefono di Anne era attivo. Dovrebbero essere stati in grado di rintracciare la posizione immediatamente; essere il punto in cui il telefono di Anne è spento o è stato disabilitato. Il telefono non deve essere fisicamente in possesso della polizia. Questo è possibile immediatamente (quella stessa sera) in base ai dati di rete dei fornitori di telecomunicazioni (i dati sulla posizione dell'albero). Ciò significa che la polizia avrebbe potuto cercare specificamente.

Quindi non c'era stato bisogno di una ricerca dei cittadini (con una quantità impressionante di attenzione da parte dei media e decorata professionalmente), se questo fosse accaduto immediatamente. La polizia è stata quindi in grado di visitare la posizione esatta dell'ultimo sondaggio con i cani da rilevamento e l'elicottero con la macchina fotografica flir quella stessa sera. Lì i cani dovevano raccogliere l'odore di Anne con grande certezza. Dopotutto, ci sarebbe una lotta (e sicuramente adrenalina). E soprattutto quando Anne viene pugnalata con un coltello, è quasi impossibile che non ci sia mai una parola in tutto il caso della scomparsa e dell'omicidio sulla ricerca di tracce di sangue.

Ciò che colpisce è che Michael P. Anne Faber sarebbe stato sepolto solo per sbaglio. Questo è anche un'indicazione che non c'è credibilità nella storia della giustizia. Un elicottero della polizia con una macchina fotografica flir può certamente rilevare una differenza di calore quando vola per un lungo periodo dopo la morte. O semplicemente non c'è ricerca con flir camera o questa è un'indicazione di un psyop. Se Anne fosse davvero stata uccisa, i detective e l'elicottero della polizia avrebbero potuto trovarla prima; a partire da dove il telefono è spento. Quanto è credibile comunque che un molestatore sessuale possa svolgere così tante attività inosservate senza una telecamera di sicurezza che lo ha registrato o è stato un dipendente che avrebbe notato qualcosa e fatto una chiamata? Ah, Michael ovviamente sapeva che gli occhi di tutti erano chiusi (quindi dobbiamo crederci).

Quindi l'intera sessione del tribunale sembra ruotare principalmente attorno alla discussione di una follia su Michael P. e che giace tutti insieme sui fatti dell'omicidio. Ciò mantiene le incongruenze nella trama fuori portata e tutti continuano a credere che Anne Faber fosse in realtà una giovane donna intelligente nel pieno della sua vita, che ha spontaneamente iniziato a pedalare su una rotta ANWB da sola, mentre era previsto il maltempo.

C'è una svolta molto interessante per la storia dietro la confessione finale di Michael P; confessando l'omicidio e il cimitero. In primo luogo, hai stuprato e ucciso qualcuno e l'hai spogliata di tutti gli indumenti. Quindi scava di nuovo qualcuno per sciacquare il corpo con il cloro e cancellare così le tracce di DNA, per poi seppellirlo in un posto diverso. Gli indumenti, tuttavia, si sono diffusi qua e là senza preoccuparsi del DNA. Poi ci deve essere una buona storia dietro la confessione dell'omicidio e che è superata con l'argomento di un'amica incinta e di avere una figlia, facendo sì che la coscienza di Michael parli all'improvviso. Ah, se mettiamo il terribile killer come "abbastanza pazzo", puoi vendere qualunque storia tu voglia.

Dovremmo continuare a credere che sia necessario un nuovo emendamento alla legge per idioti squilibrati come Michael P? Solo se scopriamo che tutta la storia è basata su un lavoro psichedelico e recitativo, potremmo ottenere che ci sia un problemaè creato e uno reazione provocato (attraverso la più grande attenzione dei media e la ricerca truccata e le conseguenze di emobuilding intorno alla famiglia) e poi soluzione essere in grado di promuovere una nuova legislazione con grande facilità. Problema, reazione, soluzione questa è la massima. Potrebbe essere che in questo caso si parli di? Quindi otteniamo il "mostro" che Michael P. ha servito; la simpatia per il successo Anne instillato e l'emozione intorno al parente più stretto così forzata? Dobbiamo accettare una nuova legislazione in cui tutti saranno disponibili per lo stato senza l'intervento di uno psichiatra o senza il permesso per un'indagine? leggere qui l'intero file. Per essere continuato

Elenchi di link di origine: telegraaf.nl

tag: , , , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (16)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. Martin Vrijland ha scritto:

    Ah ... gli psichiatri sono in dubbio sull'opportunità o meno di essere ritenuti responsabili e vogliono lasciare la decisione riguardo alla TBS in tribunale. Questo fondamentalmente crea una base di giurisprudenza per una nuova legislazione in cui i giudici possono imporre l'ordine ospedaliero di una persona senza una chiara indicazione psichiatrica.

    Abbastanza chiaro ... se lo vedi

  2. ZalmInBlik ha scritto:

    Quindi arriviamo alle pratiche STASI-KGB in cui i dissidenti vengono seguiti, per così dire, raccolti, diagnosticati e rimossi al momento giusto. Con il culmine le pratiche di Videla-Zorregieta dove le persone scompaiono e sopra il Mare del Nord / IJsselmeer attraverso il KLM può fare un 'tuffo'

    ... niente di nuovo sotto il sole mi sembra

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Giusto, ma poi avvolto in modo che tutti lo abbracciano. Ma fortunatamente, la maggior parte delle persone danzano all'interno delle linee e sono quelle difficili "dissimili" (dissidenti) solo una rottura del modello in cui ognuno è buono schiavo, quindi a chi importa?

      Il disegno di legge che non ha raggiunto il cabinet precedente (Edith Schippers) può essere superato senza alcuna resistenza ... solo in una nuova giacca.

    • chiaroveggenza ha scritto:

      Belleman ha twittato: "Tranne gli stupri di 2010, Michael P è stato condannato per rapina, possesso di armi e ancora di più per furto e abuso." Grazie per aver ricordato la signora Belleman. Abbiamo quasi dimenticato quegli incidenti. E questa non è l'intenzione mi sembra .... Panhuis era in realtà una bomba a orologeria, quindi il messaggio è.
      Voglio ricordare a qualcos'altro. Aveva anche una relazione sessuale con un membro dello staff dell'istituzione in cui si trovava. Se anche quella donna viene esaminata psicologicamente, mi chiedo. Ti chiedi cosa abbia davvero torto una donna del genere ...

  3. chiaroveggenza ha scritto:

    quello a cui risponde Belleman nel tweet ... chi è? Solo qualcuno? O solo un impiegato non ufficiale? Lo vedrai solo quando te ne accorgi.

  4. Zonnetje ha scritto:

    Capisco che il piccolo angelo Michele avrebbe commesso un sacco di reati penali. Normalmente si ottiene tbs che viene continuamente esteso. È stato rilasciato. Beh, non si tratta di quello che hai fatto, ma CHI sta facendo qualcosa. Molto probabilmente anche Michael è un membro del gruppo. Questo spiega molto.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      No, si tratta di aver rifiutato la ricerca psichiatrica prima.
      Ciò a cui si rivolge è che la giurisprudenza arriva (e poi una nuova legge) che consente al giudice senza un rapporto psichiatrico di decidere di imporre i tb EBS in cui il giudice ritiene necessario. Puoi capire quale situazione può offrire.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Michael dalla casa di Pan ... cerca cosa significa Pan.

  5. Zonnetje ha scritto:

    Dobbiamo ricordare che deve esserci un reato penale! Che ci deve essere recidiva e che un livello di pena minimo deve essere superato sulla frase.

    E infatti Pan si, raccontando.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Il punto è che il giudice deciderà presto tutto questo e non lo psichiatra. Dai un'occhiata al conto di Edith Schippers del precedente cabinet (vedi qui sul sito).

      E commetti un reato punibile se urinerai ai margini dei Paesi Bassi. Capisco che il caso Michael Panhuis dà l'impressione che sia tutto abbastanza ragionevole ... ma questa è l'arte del Problema, della Reazione, della Soluzione ... ci viene presentato un problema serio e quindi dimentichiamo di vedere che questo ha conseguenze molto più vaste.

  6. Martin Vrijland ha scritto:

    Tweet di Saskia Belleman:


    @SaskiaBelleman
    A 19.29, la notte della sua scomparsa, # il telefono di Anne esce dalla rete. In quel momento avrebbe dovuto spegnere il dispositivo da P., dopodiché l'ha distrutto. Il telefono non è mai stato recuperato.

    Domanda di Martin Vrijland:

    Perché la corte non fa domande al riguardo?
    Perché non viene eseguita la ricerca con cani ed elicotteri di rilevamento con videocamere flir dal punto in cui è stato spento il telefono di Anne?

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino