Deepfakes cosa sono e da quanto tempo è in giro quel fenomeno?

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 26 June 2019 1 Commenti

fonte: medium.com

Ho spesso discusso le tecniche con cui è possibile creare personaggi deepfake. Per i nuovi lettori vorrei ripeterlo qui in modo un po 'più dettagliato in un articolo speciale dedicato a questo argomento. Perché se segui le notizie ogni giorno, è estremamente importante che tu prenda conoscenza di questo argomento, perché vedrai quali tecniche sono disponibili per giocare semplicemente alle persone. Molto facile

I Deepfakes sono fatti tramite GAN (Generative Adversarial Networks)) tecniche del software. Questo è un software intelligente artificiale che, basato su più sistemi di intelligenza artificiale in una rete, crea personaggi dal nulla. L'intelligenza artificiale è l'inglese per l'intelligenza artificiale; ciò che sta per intelligenza artificiale. Un'altra rete AI verifica le immagini create dalla prima rete e le rifiuta o le approva. Facendo questo in un ciclo, i personaggi diventano più realistici ad ogni passaggio, in modo che tu possa alla fine generare persone completamente inventate che assomigliano alla gente comune di tutti i giorni (che potresti incontrare per strada). Se vuoi sapere esattamente come funziona, guarda prima il video qui sotto da NVIDIA (il noto produttore di schede grafiche per PC).

Non è solo utile sapere che questa tecnica deepfake esiste, ma anche come un personaggio deepfake può essere utilizzato, per esempio, in video o per generare profili di social media (inclusa un'intera storia, incluse foto e video e Mi piace da altri) profondi profili di social media). Ad esempio, le discussioni sui social media possono essere facilmente monitorate online da "home worker" o dipendenti di un'agenzia di telemarketing, ad esempio, dove i personaggi con cui si sta discutendo potrebbero nascondersi dietro un profilo così profondo (la rete di amici è anche piena di profili deepfake). Possono attaccare le persone sulla loro cronologia nelle discussioni al fine di indirizzare il sentimento tra la gente in una certa direzione.

Diamo un'occhiata a tutte le possibilità di applicazione, ma prima di iniziare, è utile sapere che il gioco e l'industria cinematografica, ma anche i produttori televisivi, hanno avuto tali tecniche per molto tempo. Tuttavia, il lavoro è ora semplificato a tal punto che puoi farlo da solo su un PC di casa-giardino-cucina.

Quando Paul Walker è morto nel bel mezzo della registrazione Fast and Furious 7, la compagnia Weta Digital è stata chiamata per completare la versione cinematografica di Paul Walker. Basato su una combinazione di metodi quali immagini antiche, scansioni corporee dei fratelli di Paul e digitalizzazione della testa di Paul, Weta Digital ha riportato in vita Paul Walker. Il video qui sotto fornisce una sintesi di come ha funzionato.

La tecnica di cattura del movimento 3D esiste da anni in cui gli attori indossano le tute per registrare i loro movimenti e quindi sovrapporre caratteri creati digitalmente tramite CGI. Questo è paragonabile alla tecnica usata per Paul Walker, solo con attori dal vivo che indossano una tuta da motion capture. Questa tecnica è ora disponibile anche per le persone con un budget basso (vedi video sotto), ma un buon esempio di un film in cui questa tecnica è già stata usata è il film Avatar di 2009 (vedi qui).

NVIDIA ha già raggiunto l'uso di queste tute e della tecnologia CGI, perché utilizza reti neurali per addestrare il software. In realtà, questa è la stessa tecnica dietro le facce deepfake. NVIDIA ora non è solo in grado di generare volti inesistenti, ma può guidare attraverso una città con una telecamera e trasformarla in un paesaggio invernale (in tempo reale). Tali tecniche possono ad esempio essere utilizzate per addestrare il software AI di auto a guida automatica in condizioni meteorologiche mutevoli, ma possono anche essere utilizzate per rendere superflua una tuta di motion capture. È sufficiente una semplice videocamera o webcam GoPro. Dai un'occhiata a 1: 03 min. Nel video qui sotto per vedere come funziona.

Ora potresti pensare che la possibilità di farlo in tempo reale non esiste. Pensa di nuovo. Abbiamo già visto in precedenza che è possibile creare persone inesistenti tramite reti generative del contraddittorio. Ora sappiamo che sia un ambiente urbano che un personaggio possono essere generati attraverso reti neurali. La domanda è se sia possibile anche in tempo reale. È qui che entra in gioco la tecnologia della rievocazione facciale in tempo reale. Questo è stato in giro per un semplice PC di casa dall'anno 2015 (vedi video sotto).

Tutto sommato, possiamo quindi affermare che è stato possibile per anni generare video profondamente falsi. Tuttavia, la tecnologia è diventata così semplificata con l'emergere di reti generative adversariali, reti neurali e rievocazione facciale in tempo reale, che in realtà è possibile creare un'intera storia di una persona inesistente in pochi minuti, un'intervista dal vivo di quella persona inesistente può creare qualsiasi ambiente da qualsiasi prospettiva di telecamere e qualsiasi condizione meteorologica.

Quali sono le implicazioni di questo? Per cominciare, puoi dire di non essere stato in grado di fidarti di 100% per anni. vista qui per quanto tempo le tecniche CGI sono state utilizzate nell'industria cinematografica. Tuttavia, al momento è così semplice che chiunque abbia un budget di qualche migliaio di euro può già farlo. Se ipotizziamo che i media siano corretti, possiamo presumere che non abbiano utilizzato tali tecniche da anni. Tuttavia, se prendiamo in considerazione la possibilità che i governi utilizzino operazioni psicologiche per portare psicologicamente le persone nella modalità di accettazione di una legislazione nuova e più severa, allora dobbiamo renderci conto che per anni tecnicamente non c'è stato nulla da impedire notizie false. In questo contesto è molto interessante sapere che la più grande agenzia di notizie del paese (l'Algemeen Nederlands Persbureau, abbreviato ANP) è nelle mani di un produttore televisivo (che è anche un miliardario). Quanto dobbiamo essere grandi per essere sicuri che queste tecniche non siano state utilizzate per anni?

Sembra che i media stiano cercando con interesse di chiudere la fuga che Martin Vrijland ha colpito nel fondo della grande nave dei media mainstream. Per diversi anni ho spiegato come i media possono manipolare le immagini. Pertanto, Jort Kelder e Alexander Klöpping sono stati ammessi nel programma TV Kelder & Klöpping mostralo quali sono i deepfakes. Anche il programma radiofonico Determinatori di immagini BNR Nieuwsradio (responsabili delle percezioni) ha recentemente menzionato ciò di cui ho scritto per tanto tempo. È chiaro che il panico è sempre evidente e che i programmatori devono cercare di mantenere a bordo spettatore e ascoltatore. Devi continuare a fidarti dei media e della democrazia, perché non c'è nulla di peggio della rivolta disgustosa (per dirla con le parole di Jort seminterrato).

Ovviamente la "soluzione" per tutto questo è che i governi e le aziende tecnologiche cercheranno di aggiungere una sorta di filigrana ai film, in modo che possano essere controllati per autenticità. L'unica domanda è che se gli stessi governi usano da anni le notizie false per promuovere la legislazione e giocare alle persone indipendentemente dal fatto che la filigrana sia così affidabile. Un macellaio sta per rifiutare la sua stessa carne? No, certo che no. Tutte le notizie di John de Mol, NOS, De Telegraaf e così via sono sempre state completamente affidabili e oneste! Kuch. Pensi davvero che John de Mol apparirà in TV oggi o domani per dire: "Mi dispiace signore e signori, ho fatto false notizie con tutti gli studi televisivi e il software che ho a mia disposizione. Ti ho presentato notizie false e ho giocato con operazioni psicologiche al costo del piatto delle tasse e ho riempito i miei bagagli"? No, certo che no. E ovviamente devi avere fiducia nei media e nel governo, perché su chi ti devi fidare? leggere qui...

Possibili applicazioni Deepfake:

  1. profondi profili di social media
  2. foto e video del passato compresi familiari e amici
  3. intervista dal vivo con una persona inesistente
  4. immagini da telecamere di sicurezza
  5. video come prova nelle notizie (produzioni di notizie false)
  6. e così via

Elenchi di link di origine: bnr.nl, wikipedia.org

tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (1)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. guppy ha scritto:

    I leader di questo pianeta usano ancora le stesse tecniche. In termini di tecnologia, tengono il passo con i tempi. In passato potresti anche far impazzire intere tribù con una figura inesistente. Sono sempre stati un passo avanti rispetto a noi controllando la storia con l'aiuto di libri e simili.

    In passato c'erano anche Martin che diceva alle persone di essere ingannati.

    La cosa brutta è che le persone oggi pensano di essere più intelligenti dei nostri predecessori. Non penso che sia cambiato molto, siamo ancora schiavi che lavorano duramente per un boccone e un drink.

    Dicevano "non devi credere a tutto ciò che dicono"

    Oggi diciamo "non dovresti credere a tutto ciò che vedi"

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino