Coronavirus covid-19 e scienza: come entra nel tuo corpo e come lo trasferisci?

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 4 April 2020 Commenti

fonte: wordpress.com

C'è una ragione molto semplice per cui si potrebbe dire che un virus in generale non può essere contagioso e perché film come quelli in fondo a questo articolo sono film di propaganda magnificamente diretti. Questo perché un virus non può strisciare o muoversi da solo; né fa il virus corona, non è un batterio, non è un verme.

Un virus può essere paragonato a un sticky per un computer o un CD-ROM per un lettore playstation. Un virus è un pacchetto di RNA e DNA. Questi sono portatori di informazioni. Se un sticky non è in un computer, non accade nulla ai dati sul sticky. Devono essere letti non appena è appiccicoso nel PC. Anche un CD-ROM che non è nel lettore è nulla. Non è altro che un disco lucido.

Se dobbiamo credere al professor Huub Savelkoul (dal video in basso), il virus potrebbe essere nelle tue mani, per esempio. Ora sappiamo dal (sotto) video scientifico dell'Università di Kahn che un virus deve essere assorbito da una cellula vivente. La cellula vivente deve assorbire il virus. Una volta assorbito da una cellula vivente, può essere attivato, proprio come un appiccicoso viene attivato quando è nel computer. (Leggi di più sotto)

Dal 20 ° secondo nel video qui sotto, diventa chiaro che questo professore, il professor Huub Savelkoul, potrebbe scherzare un po '.

Per scoprirlo, chiediti se le cellule della pelle delle tue mani sono diverse dalle cellule della pelle delle braccia, del collo, delle gambe o del viso? No giusto? Una cellula della pelle è una cellula della pelle. Apparentemente una cellula della pelle non è in grado di assorbire il coronavirus. Altrimenti, entrerebbe immediatamente nel tuo corpo attraverso le mani. Tuttavia, Savelkoul afferma che il virus penetra nel tuo corpo attraverso le "cellule del naso" entro poche ore dal toccare il naso con le mani.

"Ciò significa che quando tocchi il naso; che entro un giorno la metà di tutte le cellule nasali viene infettata dal coronavirusDice lui.

Cosa sono allora quelle "cellule del naso"? basta toccare il naso. Questa è pelle, no? La pelle è pelle; che si tratti di mani, braccia, gambe o naso. Allora perché non penetra attraverso le tue mani in un giorno? Oppure la pelle del naso è più sottile; più sensibile; diverso? Sono cellule epiteliali del naso?

Quindi probabilmente si riferisce alla parte interna del tuo naso. Ma come ci è arrivato? Quindi dovresti prenderti il ​​naso. Ma questo non è necessario. Dopotutto, dovevi solo toccarti il ​​naso. Quindi Savelkoul presume che il virus possa strisciare dalla pelle verso l'interno del naso. Altrimenti, la pelle nasale assorbirebbe davvero il virus. il New York Times dà la risposta:

... Perché goccioline virali non passare attraverso la pelle. (si prega di controllare che nel documento)

Quindi, se sappiamo che un virus non vive da solo, come si può dire che sopravviva ai giorni sulle superfici metalliche? Al massimo può riposare passivamente su qualcosa, come un CD-ROM può posare sul tavolo, ma un virus non è un organismo vivente. Non è in grado di scissione cellulare senza una cellula ospite. E se tocchi già la mano di un'altra persona o raccogli una moneta su cui si trova il coronavirus, abbiamo appena visto che la pelle non è in grado di assorbire il virus. Quindi devi quasi leccarti le mani per assorbire il virus.

Il muco nasale, il liquido polmonare o i fluidi della bocca assorbono il coronavirus? Che cos'è esattamente la melma? Ora sappiamo che la pelle non può assorbire il coronavirus. In effetti, la pelle non può assorbire alcun virus. Dopotutto, è come un CD-ROM e non importa se ci sia un film romantico o un film horror su quel CD-ROM. Un CD è un CD e ciò che dice non importa se è su un tavolo. La domanda è se il dispositivo di riproduzione registra il CD-ROM. La pelle non lo fa, quindi deve essere il muco in bocca o nel naso. Quindi devi prima ficcarti il ​​naso con attenzione, perché il virus non può strisciare da solo (non è un batterio o un verme; è un pacchetto di informazioni). I controllori dei fatti di Medical News Today dare la risposta:

“Non è un pensiero molto piacevole, ma ogni volta che deglutisci, ingoi il muco dal tratto respiratorio superiore. In realtà, questo è un importante meccanismo difensivo. Questo spazza virus e batteri nell'intestino dove vengono denaturati nelle condizioni acide del nostro stomaco. "

Ciò presuppone quindi che il muco costituisca una barriera tra le cellule, ad esempio della lingua, della bocca e quindi anche del naso; altrimenti sarebbe troppo tardi per prosciugarlo nello stomaco neutralizzante. Qualcuno può dirmi come diavolo il virus entra nel mio corpo? Nessuna propaganda per favore! Ho una domanda urgente: “In che modo un virus entra nel corpo quando la pelle non lo assorbe e quando il muco lo scarica. Devo prima scegliere il naso? Perché allora dovremmo mantenere così tanta distanza e non stringere la mano?"

C'è ancora una possibilità di infezione, vale a dire quella del respiro e degli starnuti. Ma se qualcuno mi tossisse in faccia, il virus mi avrebbe colpito sulla pelle. Ora so che non può insinuarsi da solo, quindi se mi lavo la faccia non mi entra nel naso o nella bocca. E se mi entra in bocca devo solo deglutire, perché poi il mio stomaco cancella il virus (secondo i controllori dei fatti di Medical News Today). Quindi non può starnutire. Dopotutto, la mia pelle del viso non riesce ad assorbire un virus.

È allora nel vapore del respiro? Quello dovrebbe quindi essere vapore acqueo; Lo chiamano "goccioline virali". Il vapore acqueo prenderebbe quindi il virus come una particella di sporco su un paracadute e devo inalare quella particella umida. Poi deve passare attraverso il naso o la bocca e chissà, forse penetrerà da qualche parte. Bene, anche questo sembra improbabile, a meno che tu non respiri qualcuno direttamente in faccia a 10 centimetri di distanza. Ok, forse mezzo metro o un metro. Ok, forse un metro e mezzo. Ma con quale probabilità riesci a inspirarlo?

Dopotutto, la temperatura esterna al corpo è generalmente inferiore a trentasette gradi, quindi ciò significa che il vapore scompare rapidamente dal respiro esterno al corpo. Devi davvero essere vicini per avere successo. Quindi, teoricamente, potrebbe essere un'opzione. La grande domanda, tuttavia, è attraverso quali cellule il virus entra nel mio corpo.

Qualcuno può dirmi come ottengo effettivamente il coronavirus nel mio corpo e quali cellule wel e quali celle niet assorbire il virus? Puoi andare in giro con termini come "cellule nasali", cellule killer, cellule killer naturali, citochine e comandanti, ma sembra essere principalmente termini di marketing e non scientifici. Ora abbiamo visto abbastanza foto. Puoi manipolare qualsiasi immagine, puoi creare animazioni 3D e mostrare simpatici modelli informatici del virus, ma se la mia pelle non riesce ad assorbire il virus vorrei sapere una cosa:

In che modo il coronavirus entra davvero nel mio corpo! Qualcuno per favore!?

Elenchi di link di origine: nytimes.com

tag: , , , , , , , , , , , , , ,

L'autore ()

Commenti (40)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. Martin Vrijland ha scritto:

    Anche questa è pura propaganda, perché un virus non striscia su tutto il corpo. Non può insinuarsi.

  2. 2 Camera ha scritto:

    Ci si chiederà come le forze dell'ordine e la polizia abbiano imposto il virus dell'AIDS mortale in quel momento. Sono strisciati nel letto dei ragazzi per vedere se veniva usata la gomma?
    Perché tutti i club gay non erano chiusi al momento? etcetraaa

    https://www.telegraaf.nl/video/1604068174/verhitte-corona-discussie-op-amsterdamse-markt

  3. Zandi Occhi ha scritto:

    Gli scarafaggi, meglio noti come i soliti sospetti, strisciano fuori dalle loro buche per annunciare la loro agenda. Il tutto è fatto, mentre parliamo di dettagli qui virus / batteri che ridono nel pugno. Trump ha descritto al meglio un "nemico invisibile" ...

    La pandemia di Coronavirus cambierà per sempre l'ordine mondiale

    Di Henry A. Kissinger
    3 aprile 2020, 6:30 ET

    La realtà è che il mondo non sarà più lo stesso dopo il coronavirus. Discutere ora sul passato rende solo più difficile fare ciò che deve essere fatto.
    https://archive.is/cyItf#selection-2123.287-2123.433

  4. Futuro ha scritto:

    Qui l'operazione del naso mi sembra abbastanza plausibile. Non riguarda le cellule nasali.

    https://www.gezondheidsplein.nl/menselijk-lichaam/neus/item45079

    Qui troverai una storia sulle cellule nasali, non ha fatto un controllo dei fatti. Ma c'è qualcosa nelle cellule nasali. Riguarda le cellule dell'ondata di odore nel suo cervello? E controlla l'iniezione.

    https://www.trouw.nl/nieuws/man-herstelt-van-dwarslaesie-door-gebruik-eigen-neuscellen~b7b36ef1/

    E la versione inglese dello stesso pezzo in Trouw.

    https://www.medicalnewstoday.com/articles/284152

    E quest'ultimo afferma ciò che apparentemente fanno. Quindi proteggiti dagli invasori. Fa anche il virus ma pensa dall'interno.

    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25430951

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Le cellule del naso si riferiscono chiaramente a niente di più e niente di meno delle cellule del naso. Quindi internamente.

      E di nuovo un virus non può percorrere la pelle esterna fino alle narici e quindi all'interno.
      Un virus non è un batterio o un verme. Non può muoversi senza una cellula ospite e se quella cellula ospite non ha gambe per muoversi all'esterno del corpo, tutte le opzioni sono sparite.

      • Futuro ha scritto:

        Sono d'accordo con te, aggiungo questo per supportare la tua storia. Io stesso ho pubblicato quel sito Web qui di Kahn Uninversity. Quindi sono un sostenitore che sia chiaro.

  5. Futuro ha scritto:

    Top continuiamo la ricerca. Cercare un prodotto affidabile è difficile, ma faremo del nostro meglio.
    Davvero non capisco perché tutti dormano bene. E poi tutti indignati per FB perché la gente apparentemente esce con questo tempo. Foto di parcheggi completi vicino a foreste e spiagge. Ma pensavo che fossero già chiusi? Il sindaco ha ancora il diritto? Molti rispondono come se fossero morsi da un sommatore sotto quei post.

  6. L'innocenza ha scritto:

    Ciao a tutti Sono un microbiologo. Potrei non lavorare come tale, ma conosco una o due cose sui microrganismi, compresi i virus. Almeno questo è ciò che il programma ci ha insegnato.

    Un organismo è considerato vivo se soddisfa determinati criteri, come la riproduzione / moltiplicazione. I virus sono solo un pacchetto di materiale genetico. I prioni (malattia della mucca pazza) sono ancora meno, che sono proteine, ma entrambi hanno la proprietà di moltiplicarsi nonostante mancino gli altri criteri di "vita". La malaria non può riprodursi senza l'aiuto delle cellule di altre persone, ma questo parassita è considerato un organismo vivente. Che sia vivo o no non importa molto, ma che esiste dipendenza / parassitismo, perché non sono organismi indipendenti.

    Prima una piccola correzione su un commento nel precedente articolo, in cui parlavano di "sopravvivenza" del virus al di fuori del corpo. Questo è un termine generale che può essere molto confuso, ma in realtà è molto semplice: anche se un virus non è vivo, è soggetto a fattori dannosi dal suo ambiente (ad esempio la luce), quindi più a lungo la particella del virus rimane fuori dal corpo umano più è interessato e quindi minore è la "vitalità" del virus. Un termine migliore sarebbe "mantenere la funzionalità".

    In condizioni migliori, i virus possono "sopravvivere" più a lungo, ad esempio mediante liofilizzazione, puoi semplicemente tenerli a temperatura ambiente e protetti dalla luce per TEMPO ILLIMITATO.

    Ora la risposta alla domanda come fa un virus (o qualsiasi altro microrganismo) ad entrare nel mio corpo? Ora è impossibile spiegare in 1 paragrafo come funziona il sistema immunologico umano, ma ciò non è necessario (per una maggiore profondità puoi cercare te stesso), qui in realtà è molto semplice: la tua prima barriera di difesa contro il mondo esterno è la tua pelle. Questa è una barriera fisica, un muro letterale che deve tenere fuori gli estranei, qui anche i batteri della pelle svolgono un ruolo importante.
    Quindi contiamo anche con le mucose, che sono più sottili e quindi una barriera più debole, naso e peli delle orecchie che formano barriere meccaniche e come anche menzionato nell'articolo il sistema digestivo che rende innocui gli invasori. In altri luoghi dove non c'è pelle, ma continuano a entrare in contatto con il mondo esterno (polmoni), sono attive le cellule immunologiche, i soldati che pattugliano, per così dire.

    Solo se la 1a barriera ti fa sapere, ad esempio la ferita della pelle come una porta che si apre al mondo interiore, allora il sistema immunitario agirà e solo se il sistema immunitario fallisce, allora hai un problema.

    Nel caso di agenti patogeni "trasportati dall'aria", che possono quindi essere diffusi nell'aria, ciò si verifica attraverso goccioline d'acqua tratteggiate contenenti particelle virali. Nonostante i peli nasali e altre barriere meccaniche come le mucose sulle mucose, queste in qualche modo raggiungono ancora il flusso sanguigno, attraverso una ferita o una sottile mucosa dove sono presenti pochi "pattugliatori" in quel momento.

    Come il virus entra esattamente nella cellula è una storia completamente diversa. I virus sono molto specifici delle specie, sono in grado di "dirottare" le cellule, ovvero le normali attività della cellula acquisita vengono interrotte e tutte le attività vengono trasferite alla produzione e alla diffusione di particelle virali. Queste sono istruzioni molto specifiche che non funzionano solo in qualsiasi host, motivo per cui i virus sono sempre molto specifici delle specie. Non puoi semplicemente eseguire un programma Windows su un computer Linux o viceversa. E poiché è sempre una corsa tra attacco e difesa, i virus hanno "sviluppato" vari metodi per invadere le cellule. L'esempio grafico più classico è il virus che assomiglia a una piccola astronave, un contenitore sferico (o esagonale) nella parte superiore che contiene il materiale genetico, attaccato a un tubo con le gambe nella parte inferiore di questo tubo. Il vaso virale atterra sulla cellula, si attacca a quelle gambe e inietta il materiale genetico nella cellula attraverso quel tubo. Esistono anche altri modi per ingannare la cellula in modo che la cellula stessa porti materiale genetico estraneo in modo che non debba essere iniettata con forza.

    Una delle teorie è che i virus sono stati un aiuto per i batteri nello scambio di materiale genetico e nel tempo queste particelle hanno iniziato a condurre la propria vita (evoluzione) ... Ma in entrambi i casi, l'evoluzione funziona sempre a una situazione ottimale. Nel caso di simbiosi tra virus e ospite -> è nell'interesse del virus che l'ospite sopravviva il più a lungo possibile in modo che l'ospite possa diffondere il virus il più a lungo possibile. In una situazione ideale, ciò si traduce in una situazione in cui entrambe le parti hanno entrambe un grande vantaggio, e in natura si vede sempre che un organismo che inizialmente può essere parassitario e aggressivo, diventa meno aggressivo nel tempo. Successivamente neutrale o addirittura vantaggioso. Un esempio di ciò sono i mitocondri che vivono nelle nostre cellule, che hanno il loro ciclo di moltiplicazione e il loro materiale genetico. Quindi questi sono "insetti" che un tempo invadevano i nostri corpi dall'esterno, e ora non possiamo più vivere senza di loro, perché i mitocondri sono indispensabili per rilasciare l'energia immagazzinata. Se disabiliti i mitocondri, il risultato è la morte rapida. Questo potrebbe non essere un virus, ma è un ottimo esempio che illustra l'evoluzione simbiotica.

    Quindi è molto importante capire come funziona e si sviluppa la simbiosi nel tempo, come e perché. Questo virus è innaturale sotto tutti gli aspetti, aggressività, possibile reinfezione da mutazioni rapide, ecc ... non c'è dubbio che questo virus, come i suoi cugini più vicini come Ebola, HIV e altri, sia "nato" in un laboratorio. Che esista un serbatoio naturale (ospite senza sintomi nell '"ambiente naturale del virus") da cui il virus potrebbe "sfuggire" e quindi causare danni in un "ambiente estraneo al virus" è una pura cazzata . È una bella scusa che sembra plausibile, ma per quanto riguarda la plausibilità non andrei oltre a dire che non è impossibile al 100%, ma così estremamente improbabile che semplicemente ignori questa possibilità. Un NUOVO virus può effettivamente essere inizialmente aggressivo, ma DEVE indebolirsi in seguito. Questo è anche qualcosa che non sembra essere il caso del normale virus dell'influenza (influenza), quindi c'è anche qualcosa di innaturale in corso ...

    Quindi un virus naturale non può mai essere NUOVO. Questo è possibile solo se è stato sviluppato in un laboratorio! I virus naturali hanno già subito una certa evoluzione, quindi per definizione non possono essere nuovi (e quindi non aggressivi). Puoi renderlo difficile quanto vuoi, ma le basi sottostanti non sono molto più difficili di così.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      @DeOnschuld (NON COME INNOCENTE COME SEMBRA)

      Bene, qui sul sito abbiamo l'esperienza che le persone a volte fingono di essere così e in realtà meritano un bocconcino subdolo per difendere la propaganda di stato, quindi la tua introduzione che sei un laureato di micorbiologo ottiene 2 commenti:

      Punto 1: dobbiamo assumerlo e inoltre: Ab Osterhaus non è questo? Anche Ronald Plasterk non lo è?
      Punto 2: Non è vero che nelle università apprendi principalmente ciò che è approvato dall'industria statale / farmaceutica e se pisci fuori dal piatto, non capisci i tuoi voti?

      Ciò che mi colpisce è che tu giri il problema. Da un lato confermi che un virus non vive da solo, ma allo stesso tempo dà una svolta fuorviante dicendo che “la malaria non può moltiplicarsi senza l'aiuto delle cellule di altre persone, ma questo parassita è considerato un organismo vivente. Che sia vivo o no non importa così tanto, ma che esiste dipendenza / parassitismo, perché non sono organismi indipendenti. " INFORMAZIONI DI MISLEADING

      Hai l'impressione che un virus possa sopravvivere al di fuori del corpo o che possa essere un parassita. Questo è possibile solo se ha una cellula ospite in un organismo di cellula ospite che vive. Il coronavirus non è un parassita. Questa è pura logica.

      Inoltre, NON rispondi alla domanda. Qual è la domanda essenziale: come fa il virus a penetrare nella pelle. Mentre ora sappiamo che questo non scorre attraverso la pelle, provi a dare l'impressione che ciò sia possibile.

      Il virus semplicemente non può camminare. Spiega come entra nel naso se si trova all'esterno della pelle e non ha cellule ospiti per rimanere in vita.

      Cerchi anche di dare l'impressione che il virus possa sopravvivere a lungo e sai benissimo che, ad esempio, un vaccino viene coltivato sulle cellule del feto. Quindi un tale virus vaccinale vive sulle cellule ospiti e può essere conservato in un congelatore. Le celle guest sono sempre necessarie. Lo sai molto bene. Non proclamare un inganno sofisticato qui.

      PIÙ MISLEADING:
      "E poiché è sempre una corsa tra attacco e difesa, i virus hanno" sviluppato "vari metodi per invadere le cellule. L'esempio grafico più classico è il virus che assomiglia a una piccola astronave, un contenitore sferico (o esagonale) nella parte superiore che contiene il materiale genetico, attaccato a un tubo con le gambe nella parte inferiore di questo tubo. Il vaso virale atterra sulla cellula, si attacca a quelle gambe e inietta il materiale genetico nella cellula attraverso quel tubo. "

      Ti sei detto che un virus è solo un pacchetto di informazioni. Ora crei l'impressione che il virus possa iniettare qualcosa attraverso un tubo. Ci dispiace, ma deliberatamente rendere le cose un po 'più belle che è molto male! Proprio come un sticky non può iniettare informazioni in un computer, ma il computer deve entrare in contatto con le informazioni sul sticky, lo stesso vale per l'RNA e / o il DNA di un virus.

      TUTTO ciò che dici è principalmente quello di dare l'impressione di “professionalità” ed “esperto”, ma conosciamo questa tattica DALLO STATO Passeggia con gli IMB. Sebbene tu dica che il virus sembra innaturale sotto tutti gli aspetti, stai anche solo distraendo dalla domanda di cosa si tratta: in che modo il virus covid-19 (se esiste già), in breve, quali cellule specifiche lo prendono? virus, che attiva le informazioni e le mette al lavoro? Sono globuli bianchi, sono globuli rossi, sono altre cellule?

      IN BREVE: In che modo il virus entra nel corpo?

      In effetti, non fai altro che confermare la storia di Huub Savelkoul, senza dare risposte, ma vestendola con molta lana. Questi sono metodi NLP, che ora possiamo distinguere qui. Ad esempio, dici:

      "Nel caso di agenti patogeni" trasportati dall'aria ", che possono quindi essere diffusi nell'aria, ciò si verifica attraverso goccioline d'acqua tratteggiate / tossite contenenti particelle di virus. Nonostante i peli nasali e altre barriere meccaniche come le mucose sulle mucose, queste in qualche modo raggiungono ancora il flusso sanguigno, attraverso una ferita o una sottile membrana mucosa in cui pochi "pattugliatori" sono presenti in quel momento. "

      Per quanto mi riguarda, sei squalificato come qualcuno che cerca di mettere la discussione su una strada diversa; generalmente riconoscibile come troll di stato.
      La domanda su come il virus possa essere così contagioso da poter entrare nel corpo non ha risposta se non in un simile inganno lanoso.

      Puoi leggere questo dal tuo commento "in qualche modo ancora entrare nel flusso sanguigno", puoi riconoscere che piangi solo. Quindi NO.

      squalificati!

  7. Rifiano ha scritto:

    È a dir poco incredibile che nessuno voglia credere alla fiaba.

    https://twitter.com/talialikeitis/status/1246175653793275907/photo/1

  8. un occhio aperto ha scritto:

    Avrei dovuto prendere il virus molto tempo fa, sono in treno quasi ogni giorno. Il coronavirus è stato nei Paesi Bassi per oltre 3 settimane. Secondo loro può essere attivo e deve spostarsi all'esterno dell'ospite su materiale e vento? Beh, a volte mi dimentico di lavarmi le mani e ho toccato tutto al supermercato, dov'è il virus allora? Infatti, un naso è fatto di cartilagine proprio come le tue orecchie. Ma la domanda è se la pelle della cartilagine è la stessa del tuo viso. Ma poi il virus potrebbe anche essere assorbito attraverso le orecchie, hai un'infezione all'orecchio o i padiglioni auricolari marciscono? Oh no, altrimenti l'avrei avuto molto tempo fa e milioni sarebbero già stati infettati e un virus non può essere fermato affatto. Ciò sradica facilmente tutta l'umanità con l'aristocrazia. E perché Wuhan riapre come al solito? Oh, il virus è tornato indietro ed è meno dannoso.

    • 2 Camera ha scritto:

      Mega importante quello che noti lì !!!!!

      Guarda anche i vecchi politici come Wouter Bos, dove sono mai stati?

      Oh, i politici che vogliono impadronirsi del potere si interessano all'improvviso agli ospedali ???
      Dammi una pausa.

      Wouter Bos lascia Amsterdam UMC - Zorgvisiewww.zorgvisie.nl ›Notizie
      2 lug. 2018 - Invest-NL è una nuova società di proprietà statale che offre agli imprenditori uno sportello unico per il capitale di rischio e garanzie e ...

      Wouter Bos lascia VUmc e diventa il migliore di ... - Volkskrantwww.volkskrant.nl ›notizie di sfondo› wouter-bos-ve ...
      29 giugno 2018 - Presidente del Board Wouter Bos del VU Medical Center durante la riapertura dell'ospedale. L'ospedale aveva due anni nel 2015 ...

      Wouter Bos dirigerà una nuova banca di investimento | ORA - Il ... www.nu.nl ›economia› wouter-bos-goes-new-inves ...
      29 giugno 2018 - L'ex ministro delle finanze di PvdA è ancora presidente del consiglio di amministrazione dell'ospedale VUmc di Amsterdam. Inizierà il suo ...

      Secondo quanto riferito, Wouter Bos è in corsa per diventare direttore di ... www.businessinsider.nl ›Fare affari
      Secondo quanto riferito, Wouter Bos è in corsa per diventare direttore di Schiphol ... Il dettaglio saliente è che sotto il regno di Bos come ministro della Fina

      • ZalmInBlik ha scritto:

        @camera, il tradimento ben ripaga del tradimento ti rende intoccabile in Madurodam.

        • Rifiano ha scritto:

          "L'attuale codice penale olandese e il codice penale belga non riconoscono il crimine di alto tradimento".

          ... E la gente pensa ancora di vivere in una "democrazia" SOW è solo un sistema neo-feudale, mantieni la calma e schiava 😷

    • Zandi Occhi ha scritto:

      @zalm, è macabro vedere come quel video dei soliti sospetti koopman di Erasmus Mc rimane su 666 visualizzazioni. Mi sembra un messaggio chiaro:

      https://youtu.be/aXI4QYwERS4

  9. guppy ha scritto:

    Il virus è già nei nostri corpi. Il problema è che nel nostro corpo si verifica una reazione chimica che fa perdere il controllo del nostro sistema immunitario.

    Puoi dire cosa causa questo: ansia, reti 4G, 5G o WiFi, alimentazione, programmazione dall'esterno tramite cervelli, vaccinazioni ecc.

    Bill Gates apre le porte e tu paghi il conto.

    Abbiamo già tutte le informazioni dentro di noi, la domanda è se le abbiamo sotto controllo.

    Non abbiate paura di ciò che viene dall'esterno, ma abbiate paura di ciò che arriva dall'esterno 🤔

    • Harry si congela ha scritto:

      Potrebbe anche essere che il virus sia in coloro che hanno subito una vaccinazione, ad esempio una vaccinazione antinfluenzale negli ultimi 16 mesi.

      Come viene attivato (attivazione temporizzata) in modo che sembri un'epidemia globale che inizia qui (Cina) per poi diffondersi in altri paesi all'interno di paesi, province, stati ecc.

      soluzione di reazione al problema (la soluzione principale potrebbe essere che il mondo intero sarà vaccinato con il vaccino che era già sugli scaffali prima dell'inizio dell'epidemia di corona).

      E cosa c'è in quel vaccino e quali sono le conseguenze per la popolazione mondiale dopo la vaccinazione? Forse il primo importante passo dall'intera popolazione mondiale al transumanesimo? o chi conosce una nuova epidemia che ucciderà fino al 70% della popolazione mondiale?

  10. quadri ha scritto:

    solo attraverso le vaccinazioni dirette è la risposta alla tua domanda urgente

  11. Harry si congela ha scritto:

  12. Stef Broekema ha scritto:

    Quali sono i fatti reali del nemico invisibile "Corona"?
    - L'esistenza non è mai stata scientificamente provata
    - Non è un agente patogeno provato, proprio come tutti gli altri virus.
    - Non ha organismi, quindi è materia morta
    - Il materiale morto non deve essere disinfettato
    - La materia morta non può moltiplicarsi
    - La materia morta non ha intelligenza
    - Non può essere infettato da un altro
    -È di 0,012 micron, una maschera per la bocca FFP3 ha pori di 0,6 micron, tutte le altre maschere per la bocca hanno pori più grandi
    - Una maschera per la bocca non si collega mai al 100%
    - Non può essere visto al microscopio ottico
    - Tutte le immagini sono animazioni (ambigue)
    - I test non sono specifici e inaffidabili

  13. Zonnetje ha scritto:

    Martin spiega un interessante video sull'anatomia del "virus" della corona da un medico "Andrew Kauffman".
    https://www.youtube.com/watch?time_continue=15&v=GWRbIIaPV78&feature=emb_logo
    Controlla se ha senso o se è disinfo. Non conosco i virus, ma non penso neanche i medici. Le scimmie si copiano l'un l'altro accademicamente.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Il disinfo più sofisticato sembra che le masse si aspettino ... dalle stanze dell'attico

      Puoi mostrare foto manipolate, puoi raccontare una bella storia lunga e attirare persone completamente sotto ipnosi.
      Tutto meraviglioso, ma il video della Kahn University spiega brevemente cos'è un virus e come funziona. Non discute di come si manifesti un virus e di come entri nel corpo.

      Questo video delle camere mansardate controllava i signori (che sono tutti in buone condizioni e non alti 3 nella parte posteriore del Bijlmer) è quindi molto sofisticato e dà l'impressione di essere autentico, ma è principalmente ipnosi e una foto magnificamente realizzata. Non si parla nemmeno una volta di come funziona il virus.

      L'idea "devi capire qualcosa" è collegata all'idea "lascialo agli esperti". No, sì, puoi pensare in modo logico e chiaro e puoi capire e vedere che siamo suonati ad alto livello. Devi anche capire che i media alternativi sono altrettanto importanti (forse anche più importanti) dei media mainstream. I media principali sono il pastore. I media alternativi danno l'impressione di essere uno di noi, ma è il lupo travestito da pecora.

  14. Martin Vrijland ha scritto:

    "Virus non comunicabile tramite oggetti"
    Heinsberg

    “Il coronavirus non viene trasmesso attraverso chiavistelli, telefoni cellulari, telecomandi, gatti o saloni di parrucchiere o negozi. Il pericolo di contaminazione esiste soprattutto se le persone stanno insieme per ore in uno spazio ristretto. " Questa è l'opinione del virologo tedesco Hendrik Streeck dopo una ricerca nella regione di Heinsberg vicino a Sittard.

    professore Come direttore dell'Istituto di virologia dell'Università di Bonn, Hendrik Streeck (42) è particolarmente interessato all'effetto del coronavirus sull'uomo e sul suo sistema immunitario. Si basa su fatti e non su modelli di calcolo generali.

    Come primo investigatore, Streeck e il suo team hanno viaggiato da porta a porta nel comune gravemente colpito di Gangelt (Heinsberg), dove il virus è scoppiato a metà febbraio dopo una sessione di carnevale. Hanno messo in dubbio tutti i pazienti con corona e sono stati prelevati campioni dall'aria e macchie da maniglie delle porte, telefoni cellulari, telecomandi, sedili del water, ecc. .

    Apres ski

    Martedì sera, Streeck ha sorpreso annunciando nuove scoperte nel talk show ZDF Lanz. "Ora siamo certi che Covid-19 non è un'infezione da contatto. Non è stato trovato un singolo virus vivo sugli oggetti, nemmeno tra le famiglie più gravemente infette. Non vi è inoltre alcuna comprovata contaminazione durante l'acquisto, presso i parrucchieri o nei ristoranti ", afferma il virologo Streeck. "Una maniglia della porta può essere contagiosa solo se qualcuno tossisce tra le mani, afferra la maniglia e subito dopo qualcun altro tocca la maniglia."

    eccetera…

    https://m.hbvl.be/cnt/dmf20200401_04910262/virus-niet-overdraagbaar-via-voorwerpen?fbclid=IwAR3hABssnn666aBeXfDzRAEHzN-gdefGn1xYw7j-oC9axUZfVuNS04u4xEk

    • Martin Vrijland ha scritto:

      L'ultima svolta ... dimostra la mia ipotesi

      E i contanti?

      Sempre attraverso il respiro ovviamente 😉

      Così rapidamente fuori dal blocco (senza app e sistemi di controllo)!

    • Martin Vrijland ha scritto:

      "Una maniglia della porta può essere contagiosa solo se qualcuno tossisce tra le mani, afferra la maniglia e subito dopo qualcun altro tocca la maniglia."

      Direi "E poi metto le dita in bocca".

      Oh no, perché allora il muco può drenarlo nello stomaco, dove viene neutralizzato (vedi il mio articolo).

      Ehi..bah..non è una storia abbastanza solida

      • 2 Camera ha scritto:

        Le biblioteche sono chiuse per manutenzione 1,5 metri ecc

        Ora si aprono ma consegnano libri a casa.
        In che modo la persona che prenderà in prestito il libro ora sa che non ci sono muco, spari, sputi, virus sulle pagine del libro.
        Questo è esattamente lo stesso con la consegna a domicilio, nessuno può verificare se Pizzaboer non lo è
        starnutito o incazzato sulla pizza o le mani sono state lavate durante la preparazione.

        L'incoerenza è di prim'ordine. Ciò conferma che le misure non sono sufficienti, tutti dovrebbero essere issati in una tuta da luna
        e non mangiare nulla per il momento, quindi il mondo intero deve essere messo in quarantena, o è semplicemente una misura della conoscenza di piccole cose e non c'è nessun virus? anche questo è possibile

        https://www.parool.nl/amsterdam/op-naar-de-1-5-meter-bieb-een-tasje-boeken-aan-de-deur-zodat-je-toch-kunt-lezen~bcba253d/

  15. quadri ha scritto:

    La risposta può essere trovata oggi nel Telegreaaf, attraverso le cellule del naso.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Haha, sì, l'ho visto ieri sera ... la domanda è come arrivano dalla pelle alla narice. Creeping?
      Quindi deve essere attraverso un fluido traspirante, ma probabilmente sarà trattato nella prossima edizione. Prima aspettano quello che scrivo.

  16. quadri ha scritto:

    Forse questo articolo è un po 'più vicino alla verità,

    https://greatgameindia.com/chinese-agent-charles-lieber-his-virus-transmitters/

    Il dottor Leiber ha creato un transistor così piccolo da poter essere utilizzato per penetrare nelle membrane cellulari e sondare il loro interno senza influenzare le funzioni intercellulari

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino