Il doppio omicidio di Gina e Marinus nel cinema Pathé Groningen

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 27 ottobre 2019 Commenti

fonte: rtvnoord.nl

"Sono davvero scioccato. Che qualcosa del genere accada in un cinema, un posto dove a volte tutti si siedono a guardare un film. Questo è strano.Questa è stata la reazione del consigliere comunale Marjet Woldhuis della frazione del consiglio 100% Groningen. E questo è anche l'effetto shock che è necessario per poter attuare una nuova legislazione se avremo di nuovo a che fare con il prossimo PsyOp. Certo che non si può dire; non ci puoi nemmeno pensare. Questo è terribile per il lutto e l'esercito di troll (che controlla la discussione sui social media) si getterà su di te. Eppure, in questa era di tecnologia deepfake, dobbiamo fidarci del fatto che non stiamo giocando lo stato e i suoi media per introdurre una legislazione che altrimenti non verrebbe mai accettata.

Qualche tempo fa si parlava di legislazione in base alla quale le persone potevano essere rinchiuse senza l'intervento di un giudice o uno psichiatra. Una petizione da questo sito e qualche altra resistenza da parte della società all'epoca rese quella seconda camera dell'associazione degli attori fattura da Edith Schippers. I tempi non erano ancora maturi. Le persone dovevano prima vedere la necessità. Se la "famiglia fantasma" di Ruinerwold ha portato alla rimozione della soglia per poter guardare presto dietro ogni porta e come vicini o amici presto la psicolanza sono autorizzati a chiamare e questo disegno di legge è anche accettato, tutti possono finire in un istituto GGZ e non tornare mai più. Perché lì puoi essere gettato in una cella di isolamento senza alcun terreno per l'osservazione e ottieni alcuni farmaci da osservare per vedere se stai impazzendo.

"Sì, ma Vrijland. Questo omicidio è realmente accaduto. Conosco persone che vivono nelle vicinanze.","Conoscevo le persone personalmente","Ho amici che vivevano accanto a loro","Conosco persone che erano loro colleghi","Conosco la famiglia","ci sono molte condoglianze","altrimenti vieni al funerale tu stesso, allora lo vedrai","Conosco il proprietario dell'azienda","scandaloso per i parenti!","Mi capita di sapere che questo signor Ergün esiste davveroE così ci saranno molte risposte. Può essere tutto vero, ma ora che sappiamo dell'esistenza di deepfakes e sappiamo che anche i social media sono monitorati da reattori professionisti, non ne siamo più sicuri. Inoltre, ai protagonisti potrebbe anche essere stato offerto un sacco di soldi e avere una nuova identità in Argentina, ma a parte questo. Deepfakes può rendere realistico qualsiasi personaggio, compresa l'intera storia, (leggi ecco come funziona). Puoi anche lavorare con un attore come autore, quindi non lo sai. Non puoi dirlo. Tutto ciò che sappiamo, lo sappiamo attraverso i media e i social media. Tecnicamente, è del tutto possibile mettere insieme PsyOps e se puoi usarlo per introdurre una legislazione che normalmente non verrebbe mai accettata, hai raggiunto il tuo obiettivo.

Questo caso potrebbe facilmente portare alla modalità di accettazione per raccogliere qualsiasi pensatore fastidioso o chiunque non cooperi con la politica statale. Quindi hai gettato le basi per uno stato di polizia fascista in una giacca di lana ordinata: un lupo travestito da pecora.

Siamo già abituati alla polizia che ci chiede la nostra identificazione. Ciò è accaduto anche con il regime 40 '45. Ricordo un momento in cui potevi semplicemente camminare per strada senza passaporto o documento di identità e nessuno glielo aveva mai chiesto. Mai, mai, non per anni! Era solo un argomento inesistente; qualcosa di superfluo. Non hai nemmeno portato con te un passaporto o un documento d'identità. I giovani di oggi sono abituati ad avere sempre il loro documento d'identità in tasca, a causa di tutti i tipi di legislazione che lo hanno applicato. Identificare quando si vendono bevande, quando si entra in una discoteca e molti altri casi. E pensiamo che sia normale, perché una volta c'erano problemi che richiedevano l'introduzione di quel dovere. Ed è esattamente quello che vediamo. In un'operazione psicologica (PsyOp), viene sempre creato un problema di grande impatto sociale, quindi viene attivata la risposta (tramite programmi televisivi come Pauw e discussioni sui social media) e quindi viene offerta la soluzione. Questa è sempre una nuova legislazione più severa: più stato di polizia.

Nel prossimo futuro, non solo la visualizzazione del tuo documento d'identità è un crimine, ma puoi anche essere strappato da casa senza perdono e senza fornire alcuna motivazione. Quindi puoi finire in una stanza GGZ senza finestre e puoi ricevere un rimedio che ti fa venire le vertigini. Se, dopo alcune ore, sei stato seduto in quella stanza senza finestre e inizi a mostrare un comportamento anomalo (ad esempio, diventi claustrofobico), può significare che entrerai sicuramente nel mulino del centro commerciale GGZ. Nessun gallo lo cantava. E hai abbracciato tutta la legislazione che lo ha reso possibile, perché era così necessario; per omicidi Pathé, per Anne Faber, per Ruinerwold, per, per, per. Sembra un film horror un posto dove a volte tutti si siedono a guardare un film.

Scommettiamo che anche tu pensi nel video qui sotto: "L'uomo deve averlo meritato, deve aver mostrato un comportamento sospetto" Sei e sempre più sarai portato in modalità di accettazione per lo stato di polizia invadente.

tag: , , , , , , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (24)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Il numero 33 è un riferimento alle società segrete di cui fanno parte tutti i leader in politica, giustizia, legge e media.

      Sono quelli che mantengono il Trumanshow: la realtà come la percepisci.

  1. Martin Vrijland ha scritto:

    Intendiamoci..anche il film postato in questo articolo di un arresto da parte della polizia nel Michigan dopo aver mostrato un documento di identità, può essere impostato semplicemente per consentire agli spettatori di abituarsi allo stato di polizia e spaventare se vengono arrestati se non si collabora .

    È un buon esempio dello stato di polizia sempre più invadente, come stiamo vedendo sempre più nei Paesi Bassi. Accetterai tutta la legislazione necessaria per questo, perché accetti ciecamente i "problemi di grande impatto sociale" dai media.

  2. Martin Vrijland ha scritto:

    La popolazione sembra essere preparata per la condanna all'incarcerazione di persone potenzialmente "confuse" (che potrebbe essere un'etichetta per quasi tutti ... nell'ex Unione Sovietica si chiamavano dissidenti)

  3. Martin Vrijland ha scritto:

    Penso che il personaggio di Ergün S sia basato su Kramer di Seinfeld 😉

  4. Martin Vrijland ha scritto:

    “La donna, il cui marito è stato ricoverato in ospedale, descrive il quartiere da solo. "Qui è principalmente" vivere e lasciare vivere ". Nessuna seccatura o pettegolezzo l'uno con l'altro. In ogni casa hanno un loro pezzo di terra e tu ci vivi in ​​particolare. Per le persone che sono state uccise, è stato applicato esattamente lo stesso ".

    Sì sì .. quindi i vicini non li conoscevano davvero .. o davvero no ..
    Beh, non lo sai, vero?

  5. Zandi Occhi ha scritto:

    Una tale produzione dal vivo in un cinema ... fantastico
    Pathé ©

  6. 2 Camera ha scritto:

    De Telegraaf è il globo di vetro e l'enciclopedia, ogni giorno,

    Com'è possibile?
    De Telegraaf sa TUTTO? Sempre! direttamente!

    Super Columbo, ci sono Sherlock Holmes.

    Sanno di essere i pulitori di quel cinema.

    Conoscono i bambini di De Spook (a Drente) che sono super educati e il telegraaf è l'unico in grado di leggere i post su Facebook schermati dei bambini. (apri il link qui sotto con le modalità di navigazione in incognito)

    https://www.telegraaf.nl/nieuws/1044192181/onthullend-inkijkje-in-leven-spookgezin

    ma non dimenticare Amsterdam, piazza Hugo de Groot.

    Johny van de H, Welly e Schoolenberg hanno la sfera di diamante che nessun altro ha, sono la razza del mondo di Agatha Christie, tutta la storia che conoscono immediatamente. (questo ovviamente significa essere cinico)

    Voglio scommettere per un cartone di latte, mandare via Johny van de H per un cartone di latte, e torna con una bottiglia di coca cola, è solo nell'animale. Forse Matthijs N sarebbe tornato con un pacchetto di sei frittelle, quindi avrebbe fatto del suo meglio per il meglio.

    De Telegraaf sa sempre tutto in poche ore! bene hey

    https://www.telegraaf.nl/nieuws/1755279408/omwonenden-schietpartij-gebeurde-voor-de-neus-van-zijn-vrouw

  7. Keyboarde ha scritto:

    Posso aggiungere alla mia lista: il diritto di rifiutare l'ammissione in un istituto psichiatrico senza un ordine del tribunale deve essere protetto.

    Il diritto di rifiutare i farmaci deve essere sempre valido indipendentemente da ciò che pensa un giudice.
    (autodeterminazione fisica e mentale)

    Sono curioso di sapere quanti diritti di questa lista sugli anni di 10 siano ancora validi, un buon indicatore dello stato attuale della società.

  8. Martin Vrijland ha scritto:

    L'AD riporta: "GGZ voleva forzare il trattamento di sospetti omicidi cinematografici". Come ho detto: "Problema, reazione, soluzione" nei confronti della legge Edith Schippers del precedente governo. PSYOP?

    https://www.ad.nl/binnenland/ggz-wilde-verdachte-bioscoopmoorden-gedwongen-laten-behandelen~a6472334/

  9. Wilfred Bakker ha scritto:

    FACILMENTE Il poliziotto infantile più ARROGANTE che tu abbia mai visto!

    https://youtu.be/XPDE8MovJQA

  10. 2 Camera ha scritto:

    Giusto al punto.

    L'articolo del blogger (qui Martin Vrijland) ci ha già dimostrato molto che l'evento è decisamente positivo
    è inaffidabile e ciò è confermato dal disinfo in combinazione con
    omettendo vari fatti importanti.

    Perché:

    Marinus non ha un cognome?
    e perché Gina non ha un cognome? ma l'età
    il figlio non ha uno stage in Corea?
    e anche la figlia?
    Perché un viaggio silenzioso sembra ridicolo, ci sembra importante anche per l'elaborazione.

    Perché è noto tutto sull'autore e quasi nulla sulle vittime, è impossibile

    Le persone sono sconcertate? secondo l'articolo qui sotto (link) secondo il vicino, che ne dici vicino, è dannatamente ORRIBILE se è davvero vero, ciò che è sconcertato, sei sconcertato quando una vespa mangia lo sciroppo dal tuo pancake, ma ne sei inorridito Un evento terribile.

    Groninger sobrio fa sentire la tua voce, puzza!

    https://www.dvhn.nl/groningen/Buurt-verbijsterd-over-dubbele-moord-op-hardwerkende-Marinus-en-Gina-24961204.html?harvest_referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.nl%2F

  11. 2 Camera ha scritto:

    Dimentica perché, ti chiedi, non c'è amore
    foto della coppia di pulizie Marinus & Gina nel Bios van Pathee di Groningen….
    Bene e tante altre domande aperte

  12. Adje ha scritto:

    Bene, mio ​​cognato è un manager in quel cinema ed era amico della coppia.
    Chiederò se pensa che sia una psy-op o no.
    Comunque non si vede il tempo sulla spiaggia. Saluti!

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Qual è il nome di tuo cognato, quindi posso chiamarlo? E non l'avevi già chiesto in quel momento Adje?
      Quindi sai che era amico della coppia, ma non gli hai ancora parlato?
      Come fai a sapere che era amico della coppia?
      E se esistono e lui era amico di loro (che, secondo me, è già separato, perché di solito i gestori non sono direttamente amici dei detergenti), allora è ancora possibile che sia uno PsyOp.
      Adje è forse un topo?

      • Zonnetje ha scritto:

        Sono appena uscito e non conosco "Adje", non sono stati visti commenti precedenti. Non è impossibile che sia uno dei ragazzi della sceneggiatura o agisca come un servo per i ragazzi della sceneggiatura, gli intrigatori e gli ingannatori . Sono molto bravi perché la popolazione ingoia tutto.

  13. vento fresco ha scritto:

    Vero o falso ... psy-op o no
    "Non lasciare mai una buona crisi da sprecare"
    Non la mia citazione .... Ma tutto è stato detto con esso.
    incidentalmente; deliberatamente non prevenire e / o facilitare è come impegnarsi!

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino