L '"ego" è il programma di intelligenza artificiale che riempie il pilota automatico del robot-robot umano-avatar

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 11 luglio 2019 Commenti

fonte: regmedia.co.uk

Chi articolo sulle persone senz'anima (NPC) potrebbe aver già capito che il termine "coscienza" o "anima" può essere paragonato a una connessione wireless tra un'interfaccia cerebrale con un avatar in una simulazione. L'avatar nella simulazione è, per così dire, controllato esternamente ed è quindi ispirato. In quell'articolo ho parlato brevemente del programma AI che gestisce il cervello dell'avatar. In questo articolo voglio approfondire ciò. Il titolo in realtà tradisce la mia visione su questo: l''ego' è il programma di intelligenza artificiale che riempie il pilota automatico del robot-avatar umano-avatar. Lascia che ti spieghi più sotto.

Se supponiamo che i nostri corpi umani (cervello incluso) siano avatar in una simulazione, allora c'è una linea da qualche parte con un giocatore originale; ciò che chiamiamo ispirazione. Nell'articolo collegato ho anche spiegato che ci sono molti avatar senz'anima (NPC) che camminano in giro. Quindi quelli sono avatar che non sono gestiti esternamente. Tuttavia, queste persone sono perfettamente in grado di provare qualsiasi tipo di emozione, realizzando processi di pensiero di alta qualità (studiando, facendo carriera, ecc.) E potendo godere dell'arte e della musica. In quell'articolo ho anche fatto un confronto con i robot della serie di Netflix "Real Humans" e ho fatto riferimento al film Trascendence. Per comodità, supponiamo che l'intelligenza artificiale (AI) raggiungerà il livello di "intelligenza umana" nel prossimo futuro. Quindi potresti dare a un robot un cervello e nessuno sarà più in grado di vedere la differenza con un "vero umano".

Potrebbe essere difficile per il lettore medio vedere che viviamo in una simulazione, perché tutto ciò che tocchiamo, vediamo, annusiamo, ascoltiamo e assaporiamo è davvero realistico. Questo è un grande malinteso. Se ingrandisci con un microscopio eccellente sulla sedia su cui sei seduto o sul tavolo dietro il quale leggi questo, ti ritroverai con enormi spazi vuoti tra i singoli elementi delle molecole e gli atomi che li compongono. E se fai un esperimento di fisica quantistica (l'esperimento con le fenditure doppie), allora sembra che la materia esiste solo se c'è un osservatore. Questo ricorda gli occhiali VR, dove il mondo dietro di te non esiste, finché non giri la testa lì. In una simulazione multigiocatore, l'osservazione per ogni giocatore deve anche essere collegata. È utile approfondire la spiegazione teorica alla base della simulazione, andando sulla voce "la simulazione" qui sul sito Web e imparando a capire la teoria alla base.

Supponendo che tu osservi una simulazione, quindi, non sei il tuo avatar umano (il tuo corpo con il cervello), ma sei il giocatore esterno che osserva e suona questa simulazione attraverso il tuo avatar umano. La mia posizione è quindi che ci sono molti avatar umani in giro che non hanno un tale controllo esterno e dove non c'è osservatore / giocatore esterno. In tutti i casi, tuttavia, l'avatar umano è artificialmente intelligente. Questa intelligenza artificiale (AI) è, per così dire, programmata nel bio-cervello dell'avatar umano. Il programma di base è già nel DNA e viene trasferito tramite il processo di riproduzione degli avatar (il processo autoreplicante di concepimento, gravidanza e nascita) al prossimo avatar. La programmazione iniziale di quel cervello avviene attraverso gli avatar dei genitori e attraverso il processo di programmazione attraverso tutto ciò che assorbe i sensi dell'avatar. Il processo di programmazione è quindi preso dalla società.

Questo programma di avatar del cervello di intelligenza artificiale è così avanzato che è apparentemente il miglior input da ascoltare. È ciò che chiamiamo "ego" nella psicologia popolare. Preferisco chiamarlo il programma AI che controlla il nostro bio-avatar.

Poiché siamo circondati da avatar umani con un programma AI molto forte e impressionante e vediamo anche il successo di questi avatar come la via per andare più in alto, tendiamo a prendere il processo di programmazione e l'intelligenza artificiale nel nostro bio-cervello nel ruolo determinante per soddisfare le nostre vite.

Tuttavia, se teniamo sempre a mente che il programma AI proviene fondamentalmente dal costruttore di questa simulazione (anche se l'IA dell'intelligenza umana sembra imparare di più e quindi diventare più intelligente), impareremo a distinguere tra le decisioni che rende il nostro avatar umano basato sul programma di intelligenza artificiale o sulle decisioni basate sulla connessione dell'anima wireless con il nostro "io originale".

Potresti argomentare che il programma di intelligenza artificiale del nostro cervello avatar-bio potrebbe essere più in grado di prendere le decisioni giuste all'interno di questa simulazione, ma allora tu pensi che il "giocatore originale" non sarebbe abbastanza intelligente o non avrebbe la visione d'insieme. Supponiamo che il giocatore abbia una visione migliore (può sorvegliare il campo di gioco totale) e quindi può prendere decisioni migliori. Non è meglio ignorare il programma di intelligenza artificiale del nostro cervello avatar-bio (e il programma che è bloccato nel DNA)? Non è meglio ascoltare di nuovo la connessione dell'anima e fidarsi di ciò?

È difficile, perché il programma AI è felice di riprendere la gestione ancora e ancora. Se la maggior parte della popolazione intorno a te è sfrenata e quindi vive con il suo programma di intelligenza artificiale, sarai incline a optare per l'abbandono completo del tuo programma di IA. In realtà, sei programmato fin dalla tenera età a - soprattutto se si dispone di quella connessione di anima senza fili - non ascoltare quella connessione. Sarai programmato per ascoltare la tua programmazione dell'IA bio-cervello. Il tuo programma di intelligenza artificiale bio-cervello viene addestrato fin dalla tenera età e tu (il tuo avatar) sei premiato o punito in questo processo di formazione. Ecco a cosa serve il sistema educativo ed è per questo che vediamo questo sistema educativo a partire da un'età sempre più giovane.

È quindi importante che tu riscopra la tua connessione di anima senza fili e quindi è importante che tu permetta a quella connessione di anima senza fili di prendere il controllo. Il programma AI che esegue il tuo bio-avatar ti fa credere che questa simulazione sia molto importante. Inizia a scoprire che stai giocando a una simulazione e ascolta il tuo originale tramite la tua connessione soul wireless!

tag: , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (13)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. ZalmInBlik ha scritto:

    Echi o Genesi

    Eppure, c'è un anello familiare all'idea che c'è un simulatore, o un creatore, che si preoccupa per noi. Allo stesso modo, l'idea che un essere superiore forgia un universo simulato paragona la nozione di una divinità che crea il mondo - per esempio, come descritto nel Libro della Genesi.
    https://www.nbcnews.com/mach/science/are-we-living-simulated-universe-here-s-what-scientists-say-ncna1026916

    • Martin Vrijland ha scritto:

      In questo caso, non penso che il costruttore di questa simulazione "si preoccupi per noi". Vedi l'articolo sotto l'ultimo link nell'articolo.

      Il fatto che la teoria della simulazione sia spinta in un certo senso ha a che fare con il fatto che le persone vogliono abbassare la soglia per risucchiare nell'umanità la singolarità dell'IA luciferina: nel sistema dei virus

  2. Martin Vrijland ha scritto:

    L'avatar umano di IA è ora impegnato a costruire una nuova simulazione con avatar che possono fare lo stesso del nostro attuale avatar umano:

    Progetto di Common Sense Machine del Dipartimento di Difesa del Dipartimento della Difesa Avanzato dell'Agenzia dei progetti di ricerca, che mira a modellare il buon senso umano a livello di un bambino di 18 mesi. Mansinghka è uno dei principali investigatori su questo progetto.

    http://news.mit.edu/2019/ai-programming-gen-0626

  3. Zonnetje ha scritto:

    Rimane materia pesante per capire intellettualmente ed emotivamente ciò che i ragazzi vogliono dalla sceneggiatura. Penso che ci sia una ricerca di un modo di vivere dopo di te / la morte caricando la tua / coscienza in una matrice che viene ora sviluppata da questi ragazzi sceneggiatori. Bene, in realtà stanno cercando di copiare il loro padrone e forse sfuggire a Lucifero / morte passando a un'altra matrice / dimensione. Penso che questo sia miope perché la dimensione creata esiste grazie alla grazia del sistema / framework / parametri che rende possibile la morte / morte di Lucifero.

  4. Martin Vrijland ha scritto:

    Nel prossimo futuro, l'avatar man sarà programmato ancora meglio dai robot che non soffrono di alcuna connessione dell'anima con il loro originale (come gli avatar umani biologici che possono ancora avere), così che gli avatar appena nati che hanno una connessione con l'anima sono ancora meglio a imparare ad ascoltare il loro programma AI e Lucifero Ai (che esegue questa simulazione) ottiene un controllo ancora maggiore:

    https://futurism.com/the-byte/expert-future-robots-steal-children

    È tempo di mettere fine al sistema dei virus Lucifero.

  5. guppy ha scritto:

    Penso che questa simulazione sia un ritardo (di luce). Ciò che osserviamo è una cosa del passato, quindi puoi facilmente prevedere il futuro. Osserviamo questo perché siamo loggati. Il film a matrice era molto caldo in molti modi. Alla fine, Neo può lasciare la matrice, ma il suo ego e l'amore per la sua ragazza lo rimettono in gioco. Scelta difficile se la pensi come limitata come la persona attuale. Lascia andare, quindi siamo liberi e redenti. Devo dire che ho un momento difficile con quello. Una cosa è certa, non avvierò interventi artificiali e poi morirò e non un'eterna ripetizione a questo livello.

    Possiamo certamente apprezzare la neutralità dell'originale e l'originale sa che il male è storia.

    Abbiamo dovuto osservare questo per mantenere puro il futuro.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Il primo film a matrice era principalmente inteso a dimostrare che la matrice è un ciclo infinito e che è meglio non resistere. Anche questo ruotava attorno a una sorta di salvatore (Neo, l'uno).
      Un film pieno di verità con una svolta che ci fa credere che un salvatore è di nuovo necessario. Non è necessario lì. E anche il matriz non è invincibile. È un sistema di virus e l'uomo con la barba bianca (Lucifero, il costruttore) può anche essere schiaffeggiato.
      La cosa più importante, tuttavia, è la scoperta che non è possibile vivere in una simulazione. Il tuo originale è sempre all'esterno e osserva. Una simulazione è un caso di prova. Una simulazione è una simulazione. Non sei il tuo avatar corpo.

      • Martin Vrijland ha scritto:

        In breve: il film della matrice ha dovuto creare l'illusione che sia tutto molto eccitante e complicato superare questo sistema di virus. Per questo è necessaria una specie di supereroe (Neo); un nuovo Gesù Cristo.
        No, sciocchezze. Non appena ti ricordi chi sei, sei già lì.

  6. ZalmInBlik ha scritto:

    I seguaci della sceneggiatura fanno un passo avanti sul risultato, se seguiamo l'obiettivo del transumanesimo diventiamo gli schiavi supremi.

  7. Supernova ha scritto:

    Bel pezzo! Da un punto di vista spirituale, chiamano questo processo di risveglio. Riconnessione con quella parte o parti di te che vivono / vivono in altre dimensioni. Il tuo vero Sé, qualunque nome tu voglia dargli. È anche una specie di promemoria su chi sei. Ci sono anche persone che si riaddormentano dopo essersi svegliate. E ci sono persone che possono parlarne perché pensano di capire alcuni dei concetti ma non sono veramente svegli per il loro vero sé. Chi è sveglio semplicemente lo capisce / lo vede.

    Mi piace il modo in cui lo descrivi, quasi più tecnicamente, ma entrambi sono vere. Per come la vedo io, le persone non animate sono una parte per assistere gli altri nel loro risveglio. È così bello che queste persone non animate facciano semplicemente "le loro cose". (fino al suo risveglio) Non sono nemmeno consapevoli di far parte di un programma più ampio. Io stesso penso che i politici e le persone sul palcoscenico mondiale non abbiano assolutamente alcuna conoscenza del gioco in cui si trovano. Giocano solo il loro ruolo (inconscio). Possono solo vivere secondo il programma. Questo mondo è esattamente come dovrebbe essere e fa ciò che dovrebbe fare. Niente da cambiare. Se vieni a un risveglio o ne hai fatto esperienza, allora è importante per me ristabilire quella connessione con il tuo vero sé e per vivere chi sei veramente. Quindi puoi anche aiutare gli altri nel loro risveglio.

    • Martin Vrijland ha scritto:

      Lo spirituale lo descrive in un certo modo, perché a quel tempo l'intuizione tecnica non esisteva ancora che viviamo letteralmente in una simulazione. Le immagini possono ora essere convertite in letterali. Guardiamo attraverso il nostro corpo (attraverso questo avatar) / suoniamo in questa simulazione.
      L'esperimento con le doppie fessure lo mostra. L'universo funge anche da codice per computer. Noi "viviamo" in un grande programma (virus Lucifero).

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino