NOS e RTL prestano piena attenzione ai deepfake per mascherare le proprie produzioni di deepfake

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 9 settembre 2019 Commenti

fonte: superguide.nl

Nei giorni scorsi, sia RTL che la NOS hanno prestato piena attenzione al fenomeno dei deepfake. Vediamo lo stesso fenomeno qui come per l'argomento delle "notizie false". I maggiori produttori di notizie false e i maggiori utenti della tecnologia deepfake distoglieranno l'attenzione da se stessi affermando che le organizzazioni criminali, i terroristi o la Russia sono quelli che la usano. E ovviamente DARPA (la Defense Advanced Research Projects Agency è un'istituzione del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti) sviluppare la tecnologia chi riconosce e riconosce i film autentici, in modo che i media mainstream possano sempre fare affidamento su quel marchio di qualità. Prendi la foto?

Chi ha tutti i soldi e le risorse per giocare con i deepfake? E il nostro grande amico John de Mol con i suoi miliardi? La famiglia de Mol ha almeno tutti i soldi e le risorse per darsi un'immagine interessante attraverso il ribelle Johnny e l'allegra Linda. Nel frattempo, John de Mol è il proprietario dell'Algemeen Nederlands Persbureau.

Quando John D. Rockefeller divenne il primo miliardario negli Stati Uniti con la sua compagnia petrolifera, usò un regista per dimostrare che stava distribuendo denaro per strada. Rockefeller si trasformò da un odiato riempitore di sacchetti in un amato filantropo. È giunto il momento di spalancare gli occhi e vedere come camminano le lepri e quali tunnel di talpa scavano sotto le fondamenta della nostra esistenza. Sei stato trattenuto in un Trumanshow collettivo dai media, di cui ho mostrato qui sul sito web in diverse situazioni che hanno messo gli arresti davanti alla telecamera e hanno organizzato disordini con l'aiuto della direzione live per mostrarlo nelle notizie la sera (vedi, qui en qui). E questi produttori di notizie non ci ingannerebbero su tutti i fronti? Perché pensi che Jeroen Pauw e Matthijs van Nieuwkerk ecc. Abbiano salari così alti? Perché sono i giocatori numero 1 della tua percezione del mondo. Gli ospiti dei tavoli assunti possono riempire l'aspetto della discussione e delle critiche, in modo che tu creda che "sta davvero accadendo qualcosa". Sarai ingannato.

È importante che inizi a vedere che i media non solo producono notizie false, ma lavorano anche con la tecnologia deepfake. Tentano di distogliere l'attenzione da se stessi con problemi come estorsioni o video porno con Dionne Stax. Tutto ciò è motivo di preoccupazione e questa è l'intenzione, perché devi essere particolarmente preoccupato per i "criminali" in modo che il governo possa invertire la regolamentazione delle sue attività criminali a proprio vantaggio. 'Problema, reazione, soluzionesi chiama quella massima. Quindi crei un problema di cui la società dovrebbe preoccuparsi; poi provochi una risposta emotiva attraverso persone come Jeroen Pauw, Matthijs van Nieuwkerk e il resto dei responsabili della percezione; per fornire quindi la soluzione. "Puoi fidarti solo delle immagini che provengono dai media mainstream e dalla stampa approvata", è il messaggio. Il rivenditore di pneumatici sparge chiodi lungo le strade di accesso, in modo da rivolgersi al rivenditore di pneumatici per la soluzione.

Il Public Prosecution Service (OM) è preoccupato per la possibilità di abusare dei cosiddetti film deepfake, con i quali le immagini sono manipolate da algoritmi. Questo scrive il NOS Sabato.

Il pubblico ministero, Lodewijk van Zwieten, dice al NOS preoccuparsi della facilità con cui è possibile realizzare video deepfake. “Dobbiamo renderci conto che se vediamo qualcosa, non saremo più in grado di crederlo. Presto potrai visualizzare facilmente qualcosa mentre non è realmente successo. "

Leggi, tra le altre cose questo articolo (At qui en qui) come i deepfake esistano da anni e in che modo i profili dei social media sono generalmente mascherati dai deepfake, in modo che il governo possa fare in modo che il suo telemarketing o gli operatori domestici possano monitorare le discussioni sui social media, nascosti dietro i profili dei deepfake altamente credibili con una rete credibile e foto e video credibili. Davvero leggilo! E pensa seriamente a sostenere lo scrittore che gli fa sporgere il collo per far emergere tutto ciò. Diventa un membro o unisciti a uno donazione una tantum e condividi gli articoli il più possibile. Grazie in anticipo

Elenchi di link di origine: futurismo, shownieuws.nl

tag: , , , , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (10)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. Martin Vrijland ha scritto:

    Non cadere nelle discussioni sui forum o sui social media. Molto probabilmente parli con un profilo falso (deepfake) che nasconde un agente statale,

  2. Analizzare ha scritto:

    questo coltello taglia anche su due lati, è anche possibile che le persone anticipino ciò che potrebbe accadere in futuro. Ad esempio, immagini compromesse di famosi politici, attori, ecc. In cui si può lasciare alle spalle l'etichetta del deepfake

  3. ZalmInBlik ha scritto:

    Quello che poi mi chiedo è questo un deepfake ... 😀

  4. Caesar Lion Cachet ha scritto:

    LS ...

    Non ho molto (più) con Flits West, ma a parte qualche balbuzie era al punto! Per il resto: Sambal at Flits ?!

  5. Caesar Lion Cachet ha scritto:

    PS ...

    In realtà sono più curioso di sapere se le riempitrici tascabili di Oranje riusciranno a cavarsela con doppie fatture relative a manutenzione e ristrutturazione, ecc., E all'indennità arretrata per l'inutile covata arancione! Qualunque cosa dice Rutte, falsa o no, è il gel n. 1 nello spazio. E la cosa peggiore è: se la cava!

  6. Caesar Lion Cachet ha scritto:

    LS ...

    Ricorda solo che zia Bea van Oranje sollevò le palle di Rutte sul cavallo. Quindi, quindi!

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino