Pagine Menu di navigazione

Autorità delle domande Pensa a te stesso

GOOGLE AD

La trama dell'omicidio di Theo van Gogh

Pubblicato su Nov 27, 2014 in generale, Theo van Gogh |
avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405
19 commenti

Tutti i politici e le persone coinvolte nella polizia e nella magistratura e tutti gli altri che mantengono questo gioco dovranno continuare a negarlo. Il macellaio non rifiuterà mai la sua stessa carne.

Leggi di più

L'omicidio di Theo van Gogh è una trama ebraica di astuzia e inganno?

Pubblicato su Nov 3, 2014 in generale, Theo van Gogh |
avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405
108 commenti

La gente è stata ingannata? Theo van Gogh era il direttore di una cospirazione di livello mondiale?

Leggi di più

L'omicidio di Theo van Gogh 2 November 2004 e le domande che non sono mai state poste

Pubblicato su Nov 2, 2014 in generale, Theo van Gogh |
avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

avvertimento: count (): il parametro deve essere un array o un oggetto che implementa Countable in /home/martinvrijland/public_html/archief/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405
23 commenti

Il Main Stream Media e l'opposizione controllata ci hanno distratto dalle domande che avrebbero dovuto davvero essere fatte riguardo a questo omicidio.

Leggi di più
GOOGLE AD

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

Chiudi