È puerilmente semplice predire il futuro se si vede attraverso la sceneggiatura: diventare un Nostradamus

Archiviato in NOVITÀ ANALYZES by su 20 gennaio 2019 Commenti

fonte: youtube.com

Anche se predire il futuro sembra essere qualcosa per persone come Nostradamus con molta conoscenza dell'astrologia, praticamente tutti possono prevedere il futuro una volta visto come funziona "il gioco". Per i principianti, ora è abbastanza difficile filtrare la verità delle cazzate, perché sembra che i servizi segreti non abbiano solo i media mainstream in tasca, ma anche praticamente l'intero media alternativo. Ciò significa che quando cerchi informazioni su un evento storico, probabilmente ti verrà presentata una versione alternativa che critica la versione mainstream, ma è ancora una cortina fumogena.

L'opposizione controllata è una parte importante del principio di tenere sotto controllo le persone attraverso le critiche in cui hai costruito un doppio fondo. Fai esplodere l'esplosivo in quel doppio suolo se l'opposizione ha un seguito sufficientemente ampio. Richiede quindi un pensiero chiaro e soprattutto l'indipendenza. Se fai qualcosa, fallo il meno possibile secondo le intuizioni degli altri, ma fallo il più possibile tu stesso. Non prendere nulla indiscriminatamente e considera la logica. È particolarmente consigliabile studiare storia e scritti religiosi, per scoprire che la nostra realtà sembra essere controllata secondo una sceneggiatura. Una volta riconosciuto questo copione, diventi un Nostradamus te stesso.

Falsificazione della storia disfatta

Non solo scopri, attraverso lo studio della storia, che ciò che George Orwell descrisse nel suo libro come le pratiche del Ministero della Verità sono state messe in pratica per decenni; Scoprirai anche che il mondo è segretamente controllato da persone di una certa linea di sangue che possono agire da uomini d'affari, ma che sono in realtà sotto mentite spoglie. La storia è sulla catena di montaggio e continuamente adattata per mantenere la nostra visione del mondo Trumanshow.

ricercatore Miles Mathis sembra non solo essere un ritrattista realistico di talento, ma anche in una ricerca straordinariamente fresca sui fatti storici basati sulla ricerca genealogica. Ciò significa che analizza tutti gli archivi online disponibili alla discesa di una determinata persona, al fine di poter svelare le connessioni storiche. I documenti interessanti che ha scritto a riguardo sono freschi e forniscono un esempio di come dovresti imparare a tenere conto del falso gioco che il "Ministero della Verità" svolge in tale ricerca. Perciò raccomando soprattutto di iniziare con il documento sulla discendenza d'élite ebraica di Adolf Hitler (v qui) e il documento sulla famiglia Rockefeller (vedi qui), ma in realtà dovresti studiarli tutti. Ci vogliono solo pochi giorni. Una croce di questo ultimo documento può essere trovata di seguito ed è utile per lo sviluppo delle capacità di Nostradamus:

Quindi, in poche parole, le stesse famiglie hanno governato l'Occidente per più di 1500 anni. il
I Rockefeller erano re in 400AD, e sono ancora dei re. Niente cambia molto, tranne la forma e l'estensione del cono.

La simulazione

Se hai studiato la teoria della simulazione descritta qui sul sito, potresti aver scoperto che questa non è in realtà una teoria, ma un fatto. il esperimento di doppie fenditure dimostra che è necessario un osservatore prima che il mondo si materializzi per quell'osservatore. È importante capire bene questo principio. L'osservatore è quindi fuori da questo mondo materializzato. Potremmo definire quell'osservatore come l''anima' o come vogliamo chiamarla. È quello di cui molti pensano che si reincarna e credenti di diverse religioni credono che vada in paradiso o all'inferno. Quell'osservatore esterno è, per così dire, quello seduto sul divano con il controller in mano e il mondo materializzato è quello che vedi sullo schermo quando giochi al tuo gioco Playstation. Quindi c'è chi prende le decisioni. Il codice sorgente del programma determina le possibilità. Queste possibilità sono fissate nelle leggi associate a questa simulazione dell'universo. Ad esempio, abbiamo a che fare con leggi naturali come la gravità o la velocità della luce e invecchiamo, possiamo ammalarci o morire. Queste sono le regole del gioco.

Inoltre, abbiamo notato che è una simulazione multigiocatore. E in una simulazione multigiocatore devi incorporare alcune regole nel codice sorgente del programma. Anche la piattaforma cloud di Google per i giochi di realtà aumentata ha fatto un tale appuntamento per i programmatori. Google lo chiama cloud anchors; la fisica quantistica mostra che nella nostra simulazione si applica anche un accordo che è in realtà identico al metodo di ancoraggio di Google: l'entanglement quantistico. L'entanglement quantico garantisce che un oggetto sia sempre e ovunque osservato da tutti i giocatori nello stesso posto. Ad esempio, una montagna per tutti nel gioco può essere nello stesso posto e avere la forma giusta per gli osservatori da ogni angolazione.

L'entanglement quantistico in fisica quantistica significa che quando, ad esempio, due coppie di fotoni vengono materializzate (mediante osservazione) assumono sempre la posizione opposta e la direzione di rotazione. Se giri una particella, anche l'altra particella si rigira; anche se gli anni luce vengono rimossi dall'altra particella. Quindi la località non ha alcun ruolo e la limitazione della velocità della luce improvvisamente non esiste più. Einstein sosteneva che doveva esserci una specie di porta sul retro, che avrebbe causato la comunicazione. Questo è il ben noto principio del wormhole. Bene, se quella porta sul retro è semplicemente il flusso di dati o quello che ora chiamiamo "il cloud", allora possiamo improvvisamente farne una rappresentazione (e l'idea del wormhole può essere riferita alla spazzatura). Se, tuttavia, lo spieghiamo nella nostra osservazione 3D, avresti comunque a che fare con la limitazione della velocità della luce (se permettiamo la comunicazione dei dati nella 'nuvola' tramite fibre ottiche e luce laser), ma penseremmo 4D, allora quella "nuvola" è ovunque presente allo stesso tempo.

Supponiamo che tu fossi un 2D essere e vorrei 3D da una sfera dal vostro aereo caduto, si farebbe l'osservazione cronologico di comparsa di un punto (da zero), una linea in crescita; seguito da una linea sempre più piccola fino a un punto che è improvvisamente scomparso. Tuttavia, la sfera è già sopra il tuo livello e anche sotto il tuo livello. Si verifica l'osservazione cronologicamente, mentre la forma sferica è in realtà una costante (sempre presente) in 3D. Quindi, se dovessimo aggiungere una dimensione 4e al nostro modello, allora è, per così dire, "la nuvola" che è ovunque presente.

Se in un giocatore di gioco multiplayer A in Giappone un oggetto si gira, anche il giocatore B in Canada dovrebbe vederlo sul suo schermo. L'entanglement quantico è quindi spiegato da un flusso di dati onnipresente. Pensavamo che il tempo (la velocità della luce) fosse il fattore limitante del nostro 3D, ma è perché non possiamo percepire la sfera (che era sempre lì) e fare solo l'osservazione cronologica dell'origine e della scomparsa della linea. La località e la velocità della luce quindi non contano in 4D e nel flusso di dati sempre presente ovunque, in cui tutta la materia è ancora nella sovrapposizione del codice sorgente.

Il concetto di sovrapposizione dalla fisica quantistica è anche utile per imparare a capire. La superposizione è descritta al meglio come "tutte le possibili opzioni che il programma ha in esso". Ad esempio, se giochi a una playstation e sei da qualche parte in una città, puoi usare il controller per far scorrere il fantoccio sullo schermo, saltare, ruotare o una combinazione di tutto questo e molto altro ancora. Il software può calcolare tutte queste possibilità e tutte quelle possibilità sono quindi nel codice sorgente. La sovrapposizione è in realtà la definizione di tutte quelle possibilità. È il giocatore che fa la scelta e ciò che appare sullo schermo proviene dalla "sovrapposizione". Quello che si materializza sullo schermo è deciso dal giocatore (quello con il controller in mano e non il burattino sullo schermo). La sovrapposizione (il codice sorgente) ha tutti i possibili risultati di quella scelta. Se decidi di girare un round, il software lascerà uscire l'immagine sullo schermo dalla sovrapposizione, che fa parte di quel giro.

Quindi possiamo tranquillamente affermare che la fisica quantistica è un'indicazione chiara (se non "la prova definitiva") dell'idea che tu ed io stiamo vivendo in una simulazione (recupero: lo percepiamo come un gioco di giocatori in un multi- gioco del giocatore).

La legge del libero arbitrio

Una volta giunto alla conclusione che stiamo vivendo una simulazione, possiamo solo concludere che deve ancora esserci un accordo importante nel gioco. Quell'accordo è ciò che viene chiamato anche "la legge del libero arbitrio" da molte persone. Se costruisci una simulazione e progetti pupazzi in quel gioco che sono preprogrammati per seguire esattamente un certo percorso del gioco, allora hai un gioco deterministico. Quindi il risultato è già stato corretto. I giocatori non hanno scelta, per così dire. Il burattino nel gioco fa le scelte pre-programmate. Questa è la definizione di un film. Quindi non è in realtà una simulazione. Scade come precedentemente determinato. Quindi non sarebbe una simulazione. Una simulazione ha sempre lo scopo di testare i partecipanti. Ciò significa che i partecipanti devono avere libertà di scelta, per testare quali scelte fanno e quali risultati ciò produrrà. In breve: una simulazione senza libero arbitrio sarebbe deterministica e quindi potrebbe essere meglio definita un film. Il libero arbitrio è quindi essenziale. Il libero dovrà esistere se viviamo in una simulazione. È anche essenziale insistere sul fatto che il giocatore con il controllore in mano possiede quel libero arbitrio. Il pupazzo sullo schermo si muove solo attraverso questo gioco basato sulle sue scelte e quelle scelte non sono deterministiche, ma basate sul libero arbitrio. L'anima, l'osservatore, ha il libero arbitrio.

Personaggi non giocanti

Stiamo andando seriamente a sbrogliare la falsificazione della storia come Miles Mathis fa questo, quindi possiamo scoprire che esistono certe linee di sangue che governano il mondo. Sembra che queste linee di sangue siano, per così dire, i personaggi non giocanti nella simulazione. Questo termine potrebbe richiedere qualche spiegazione, ma in realtà si potrebbe dire che se il costruttore del gioco vuole raggiungere un determinato risultato senza privare i giocatori (le anime) del libero arbitrio, c'è solo un modo per ottenere ciò. Può mettere giocatori nel gioco che sono direttamente gestiti da lui stesso. Puoi confrontarlo con i burattini preprogrammati nel gioco che puoi imbatterti in un gioco per Playstation, che puoi ottenere per esempio istruzioni. In un gioco di Playstation questi personaggi possono essere chiaramente riconosciuti. Il programmatore di un gioco multi-giocatore potrebbe scegliere di far apparire questi pupazzi come tutti gli altri burattini nel gioco. Sembrano, per così dire, agli avatar degli altri giocatori. Possono cercare di influenzare i giocatori nel gioco e inviare una certa direzione. Possono dare loro informazioni o le loro circostanze così 'fuori dalla sovrapposizione' che sono inclini a fare delle scelte che il costruttore del gioco vorrebbe vedere.

Quindi se consideriamo le stirpi aristocratiche che nascondono dietro nomi come i Rockefeller e molti altri, come "personaggi non giocanti" che sono controllati dal costruttore del gioco, allora sono, per così dire, i burattini nel gioco che provano influenza la scelta degli altri giocatori. L'anima del controller fa le scelte in base a ciò che percepisce sullo schermo e quella percezione può essere molto guida e avvincente. La nostra percezione, per esempio, è quella di un sistema economico che ci rende dipendenti dal denaro. I personaggi non giocanti cercano anche di influenzare i giocatori con tutti i tipi di religioni e sistemi educativi. Il costruttore del gioco sembra fare del suo meglio per inviare ai giocatori una certa direzione. Cerca di realizzare un copione cinematografico, per così dire, ma allo stesso tempo di continuare a rispettare la legge del libero arbitrio.

La sceneggiatura

Negli articoli precedenti ho più volte menzionato che possiamo riconoscere una sceneggiatura chiara. Quella sceneggiatura è anche visibile nelle scritture religiose e specialmente nelle loro profezie. Non si diventa solo un predittore futuro, bisogna fare uno sforzo. E questo sforzo quindi consiste anche nello studio dell'escatologia. Questa è la dottrina che giustappone le profezie delle diverse religioni riguardo al cosiddetto "tempo della fine". Se spieghi questo, oltre agli sviluppi politici che vediamo, allora tutto nella politica mondiale è in realtà in sintonia con l'adempimento di quelle profezie. Non è per niente che ci sono così tante guerre in Medio Oriente, ed è per una buona ragione che gli Stati Uniti investono miliardi in Israele e di fatto gestisce l'intera politica mondiale intorno a Gerusalemme.

Scopriremo che i leader mondiali, le persone nelle posizioni di vertice degli affari, della politica, delle banche, delle università e così via, sono in realtà i personaggi non giocanti, che sono guidati dal costruttore, quindi possiamo scoprire che hanno un certo copione seguire. Cercano di ottenere un risultato che il costruttore della simulazione vorrebbe vedere senza violare la legge del libero arbitrio.

Scopo della simulazione

Ma qual è lo scopo di questa simulazione? Se il costruttore della simulazione tenta ancora di ottenere un certo risultato, potrebbe anche aver scritto un film. È apparentemente l'intenzione che il maggior numero di giocatori giochi il gioco. La simulazione sembra quindi interessare il maggior numero possibile di anime per poter giocare. Se vuoi essere in grado di usare queste anime in modo ottimale, devi convincerli che è una simulazione in cui si applica la legge del libero arbitrio. Altrimenti non puoi attirarli al tuo gioco. Non puoi convincerli a prenderne parte. Allora sarebbe diventato un carcere per l'anima, per così dire.

Lo scopo della simulazione sembra quindi consistere in altrettante serrature di anime possibili. Quindi, naturalmente, arriviamo a domande fondamentali come: da dove vengono queste anime? Chi sono i pulsanti al di fuori di questo gioco? Dove sono allora? Cosa è "fuori" da questa simulazione? Chi è il costruttore di questa simulazione? Quale risultato gli piacerebbe vedere che ha messo in gioco così tanti personaggi non giocanti? E molte altre domande.

Queste sono domande molto utili, che probabilmente ho già risposto in diversi articoli. Consentitemi ora di limitarmi al risultato desiderato. Secondo me, la risposta sta nel potere creativo dell'anima. C'è qualcosa di potente in quell'anima. Il giocatore sui pulsanti potrebbe anche avere le stesse capacità del costruttore del gioco. Tuttavia, poiché i giocatori si identificano sempre più con il burattino nel gioco, tendono a dimenticare queste abilità. Sono, per così dire, identificati troppo strettamente come l'avatar limitato nel gioco (l'avatar umano).

Se iniziamo a riconoscere la sceneggiatura, possiamo anche scoprire che sembra l'intenzione che l'uomo diventi "immortale". Quella "vita eterna" può essere trovata non solo nelle religioni, ma anche nel transumanesimo e nella ricerca della singolarità. Quella singolarità è, per così dire, la fusione con l'intelligenza artificiale (intelligenza artificiale). Sembra che il costruttore di questa simulazione (una forma di intelligenza artificiale) voglia che le anime si fondano con l'intelligenza artificiale. Sembra quindi fortemente che le anime che giocano dovrebbero voler mettersi pienamente al servizio del programmatore: volontariamente, perché la legge del libero arbitrio rimane. Questa simulazione sembra quindi servire allo scopo di allettare e guidare i giocatori in modo tale da influenzare i personaggi non giocanti, che sono pienamente al servizio del programmatore. Sembra che sembriamo essere integrati, per così dire, in un sistema di virus con capacità creative. Qualcuno ha scritto questa simulazione per renderci gli ultimi soggetti creativi che pendono ciechi, che ballano volentieri alle sue pipe.

Prevedi il futuro

Tutto quanto sopra dovrebbe portare all'importante intuizione che possiamo prevedere il futuro. Nostradamus basava principalmente questo sulla sua conoscenza astrologica. Quell'astrologia che di per sé è anche un'indicazione che viviamo in una simulazione, in cui è possibile riconoscere un certo codice sorgente. Ad esempio, potrebbe essere corretto che tu possa scegliere il tuo avatar sulla base del luogo di nascita, dell'ora e della data e che la posizione delle stelle (insieme ai fattori ereditari) determini le caratteristiche dell'avatar scelto. Quando sei nato scegli (scegli la tua anima) rispetto all'avatar (il corpo in cui giochi questa simulazione).

La conoscenza più importante, tuttavia, è quella conoscenza che può essere ottenuta dagli sforzi dei personaggi non giocanti; le persone in cima alla piramide del potere. Tuttavia, è necessario che tu ti prendi la briga di svelare la falsificazione della storia e scoprire chi sta cercando di determinare l'esito per conto del costruttore di questa simulazione. Inoltre, devi imparare a scoprire che la religione è una parte importante della sceneggiatura che questi giocatori (non giocatori) seguono.

È chiaro, tuttavia, che viviamo in un'epoca in cui non siamo solo chiusi dai media mainstream e dai libri di storia mainstream. I media alternativi sono principalmente nelle mani di quel gruppo e cerca di diffondere informazioni false. È quindi piuttosto difficile imparare a riconoscere la sceneggiatura, ma non impossibile. Facendo qualche sforzo, puoi quindi facilmente diventare un Nostradamus. Tuttavia, è necessario vedere attraverso l'intero gioco.

Influenza il risultato

Ci rendiamo conto che si tratta di una legge - un requisito per una simulazione - il libero arbitrio deve sempre applicare, significa in modo che il giocatore può fare delle scelte che si discostano dal "controllo" degli avatar nel gioco controllato dal costruttore. Al fine di influenzare efficacemente l'esito della simulazione, tuttavia, dovrebbe verificarsi un risveglio di miliardi di giocatori. Non lo definisco deliberatamente un risveglio di miliardi di persone, perché l'avatar umano è in questa spiegazione, solo il burattino sullo schermo; l'uomo materializzato come risultato della percezione dell'anima. Il punto è quindi che l'anima si deve risvegliare. L'anima non deve perdersi nell'avatar. L'anima non deve identificarsi con quell'avatar. Se miliardi di anime si svegliassero, la sceneggiatura andrebbe in pezzi. Forse è quindi molto più importante operare a livello dell'anima. Se supponiamo per il momento che potremmo avere le stesse 'qualità di programmazione' a livello di anima come il costruttore di questa simulazione, allora un buon hacker potrebbe fare la differenza e presto finirà il gioco. Per essere continuato

Elenchi di link di origine: milesmathis.com

tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Circa l'autore ()

Commenti (6)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. JHONNYNIJHOFF@GMAIL.COM ha scritto:

    Predire il futuro è la fine dei casinò!

  2. legno del libro di jacob ha scritto:

    Ciao Martin molto ben scritto ora capisco perché non ho mai creduto al supervisore

  3. Zonnetje ha scritto:

    Sì, sta diventando chiaro che la storia che noi siamo da secoli illuso falsa, errata, è che siamo controllati da loro nulla alla gente comune, l'olandese ha. Quello che hanno mascherato per secoli comportandosi come l'olandese. Privati, sono, l'uno sotto l'altro, molto diversi. Di più non posso dirlo perché sfortunatamente siamo in una dittatura silenziosa. In ogni caso, la vera storia deve essere ricostruita con fatti reali, se non altro perché influisce sulla legittimità dei nostri registi. Hanno il diritto di governarci e possono spiegare la loro ricchezza, quali segreti non ci vengono detti, in quale misura incide sugli interessi della gente comune, ecc.?

    Che viviamo in una matrice è chiaro e sfortunatamente non possiamo evitarlo. Un grande risveglio di anime è certamente un'opzione, a cominciare, ma ciò non cambia lo status quo in cui viviamo. Agire da solo, azione, può effettivamente cambiare la matrice, lo status quo. Dopotutto, siamo onesti, non possiamo togliere uno status quo, dai pensieri da soli, dal risveglio di massa. Quindi, io sono per un cambiamento di regime, per la repubblica, vera democrazia, la vera libertà di espressione, ecc Questo può essere dimostrando solo in massa ogni giorno, come le persone, ecc Naturalmente deve essere fatto legalmente, perché non sono in attesa di un cambiamento di regime. C'è poca o nessuna solidarietà dai Paesi Bassi per i Vestjes gialli, sono semplicemente ignorati. Dov'è la solidarietà internazionale dei Paesi Bassi? Non solo perché il cambio di regime in Francia non soddisfa i Paesi Bassi? Dove sono Amnesty International e Human Rights Watch perché non protestano contro le violazioni dei diritti umani dei vettori di Gele Vestjes? Sì, allora sai che entrambe le organizzazioni appartengono a coloro che sono interessati allo status quo.

    Ho simpatia per i Vestjes Gialli.

  4. ZalmInBlik ha scritto:

    Due articoli da leggere per sapere cosa ci aspetta e le generazioni future se non apportiamo aggiustamenti tempestivi

    In un libro di Henry Kissinger chiama "brillante e provocative..difficult di licenziamento," Jacques Attali conferma che i banchieri Illuminati stanno imponendo un orrendo "Brave New World" sul genere umano, un divorziato dalla bontà, verità o la realtà.

    Nel suo tomo futuristico, Breve storia del insider ebraica Future (2006) Illuminati Jacques Attali ha parlato di orde del terzo mondo stanno invadendo l'Occidente.

    "Masse sempre più numerose si lanciano alle porte dell'Occidente. Sono già in numero centinaia o migliaia ogni mese; quella cifra aumenterà a milioni, poi decine di milioni. "

    Gli Stati Uniti saranno la destinazione più popolare e "tra vent'anni, le popolazioni ispaniche e afroamericane saranno la maggioranza negli Stati Uniti".

    Attali ha anche previsto uno stato di sorveglianza in cui "i nostri telefoni i-phone inviano dati all'NSA" e il cristianesimo si contrappone all'Islam. Chiaramente, Attali non era un chiaroveggente. Ha avuto accesso al progetto.

    "In futuro, la società vuole spingersi fino al punto di discostarsi dalla riproduzione e dalla sessualità. La sessualità sarà il regno del piacere, la riproduzione delle macchine. '

    Le generazioni future saranno un manufatto creato dall'uomo, in un utero artificiale, che sarà scelto in anticipo. L'essere umano sarà quindi diventato un oggetto commerciale. '"

    Ha scritto un OOK conto incandescente di Karl Marx, sostenendo che Marx era un free-marketeer che ha favorito il capitalismo come un trampolino di lancio per il suo ideale comunista e ha previsto la globalizzazione come lo conosciamo oggi (cioè il Nuovo Ordine Mondiale).

    Una cultura dominata dai media creerà un popolo egocentrico che sarà fedele solo a se stesso.

    SORVEGLIANZA

    Attali dipinge un quadro di una società di sorveglianza che farebbe sobbalzare la Stasi.

    Anche le nostre lavatrici cospireranno contro di noi, mentre il packaging di prodotti alimentari, veicoli di abbigliamento e articoli per la casa diventerà "comunicativo".

    Vivremo con robot inaffidabili.

    "I robot domestici diventeranno universali nella vita quotidiana. Saranno collegati a reti ad alto rendimento in ubiquità nomade. Funzioneranno come aiuto domestico, come l'AIDS per gli handicappati o gli anziani, come lavoratori e come membri delle forze di sicurezza. In particolare, diventeranno "Osservatori".

    Tutti i nostri dati saranno raccolti da società di sicurezza pubbliche e private. La principale forma di sorveglianza sarà dispositivi di intrattenimento portatili. L'embrione di questo oggi è l'iPhone che invia i dati alla NSA.

    'L'unico oggetto nomade sarà tracciabile in modo permanente. Tutti i dati che contiene, comprese le immagini della vita quotidiana di tutti, saranno archiviati e venduti a società specializzate e alla polizia pubblica e privata. "

    Con 2050, queste macchine si sono evolute in quello che Attali chiama "macchine di auto-sorveglianza" che permetterà a tutti di monitorare la propria conformità alle norme.
    https://www.henrymakow.com/attali.html
    https://www.henrymakow.com/insider_reveals_21st_century_i.html

  5. ZalmInBlik ha scritto:

    Il mio ultimo messaggio non è tra i commenti?

Lascia un Commento

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti ai cookie" di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, accetti queste impostazioni.

vicino